Utente 102XXX
Dott. mia cugina anni 49 ha fatto la visita ginecologica come fa sempre da un po' di anni e gli scrivo l'esito della visita:


Utero anbiverso a struttura modificata da Mioma antlat su 43x41 mm diametro lung.84 mm.

Endometrio secretivo 10 mm ovaie bilaterali in sede di volume ridotto prive di espansi patologici non versamento libero. Dott. la domanda che Le voglio fare e' grave la situazione non ha perdite di sangue tranne che il ciclo e' ritardato per un mese solo di una decina di giorni, ma deve farsi operare il prima possibile oppure puo' tenerlo e monitorarlo che non aumenti di volume cosa ne pensa Lei Dott. in attesa di una risposta La ringrazio in anticipo grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante stabilire la esatta collocazione topografica nel corpo uterino : sottosieroso, intramurale o sottomucoso ?
In base alla dimensioni e alla localizzazione del fibroma ( o MIOMA) si potrebbe decidere la opzione medica o chirurgica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI