Anomalia vaginale

Salve,
sono una ragazza di 22 anni e avrei bisogno di un consiglio riguardo ad una cosa che ho sentito e che spero di riuscire spiegare bene. Mentre "esploravo" il mio corpo, mi è sembrato di sentire nella parte superiore, verso la pancia, come una cunetta o qualcosa di "appeso" all'interno del condotto vaginale, nel senso che con le dita a circa 5-6 centimetri di profondità ho sentito questa cosa rigonfia, quasi come una sacca, che al di sotto è chiusa, mentre continuando sopra, ho continuato a sentire questo rialzo a cui era attaccata un'altra "sacca". è normale? sono un po' preoccupata.. in generale non ho problemi o fastidi a livello ginecologico tranne il mal di pancia durante le mestruazioni, che ho sempre avuto. l'unica cosa che è cambiata nel tempo, ma che non so se sono riconducibili a qualcosa in particolare o alla natura, sono un'allungamento della durata delle mestruazioni da 6 giorni a 9/10 abbondanti e ogni tanto un ciclo irregolare, che alcune volte dura anche 40 giorni mentre altre volte 20, ma che accade raramente.
grazie mille per l'attenzione,
buona giornata
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Forse avrà palpato il suo collo uterino ( portio, cervice ) , ???Impossibile darle una risposta senza che si effettui una esame vaginale con lo speculum .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test