Candida albicans e gardnerella in gravidanza

Buongiorno,
Ho ricevuto da qualche ora il risultato del tampone che mi è stato fatto qualche giorno fa dal mio ginecologo dopo aver lamentato che da un pó di tempo ho perdite consistenti di muco che varia dal giallo al grigio. Sono alla 13settimana di gravidanza. Il risultato del tampone evidenzia: numerose colonie di gardnerella vaginalis e numérose colonie di candida albicans. Non potró consultare il ginecologo e il medico di famiglia prima di martedí, quindi volevo solo essere rassicurata che non ci sia assoluta urgenza di farsi prescrivere un antibiotico e se il tipo di infezione danneggia il feto.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Sicuramente il trattamento vaginale deve essere attuato , per evitare ripercussioni sulle membrane ( prevenzione della rottura prematura delle membrane) .La terapia antibiotica locale è più che sufficiente. Naturalmente il Collega di fiducia provvederà ad impostare una terapia soecifica.
In bocca al lupo.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test