Utente 546XXX
Buongiorno, volevo delle delucidazioni riguardante l'esito del pap test.



Ho effettuato pap test e hpv dna test di controllo dopo che l'anno scorso mi è stata trovata una lesione intraepiteliale di basso grado (lsil).



Dopo un mese mi arrivano i risultati:
Pap test negativo (nessuna lesione) ma hpv dna test positivo per il ceppo 16.



Com'è possibile che il pap test sia negativo mentre l'hpv dna positivo?



Mi è stato consigliato un controllo fra un anno ma sono un po preoccupata perche ho letto che questo ceppo puo provocare tumori essendo ad alto rischio oncogeno.


È possibile che in un anno la situazione possa aggravarsi?


O si puo guarire?


ringrazio in anticipo x la risposta.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La presenza del virus HPV 16 con PAP TEST normale non significa malattia, ma rappresenta semplicemente un fattore di rischio per lo sviluppo lo sviluppo di una lesione cervicale (del collo uterino).
Una donna che risulti negativa per HPV ad alto rischio è indubbiamente un soggetto nel quale la possibilità che si sviluppi entro anni una lesione cervicale di alto grado è estremamente bassa..
A noi ginecologi l'HPV TEST serve perchè se è negativo possiamo rassicurare la donna e distanziare in sicurezza gli intervalli di follow up ; se risulta positivo (come nel suo caso) , pazienza : vorrà dire che proseguiremo nella nostra sorveglianza ravvicinata (frequenza annuale) col Pap test.
Chiaro?
salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI