Utente
Prendo la pillola Effiprev da più di un anno ormai e lo scorso mese ho sbagliato a prenderla.
Al posti di iniziarla giovedì l'ho iniziata un giorno prima, ovvero mercoledì.
Ho avuto un rapporto sessuale coito interrotto.

L'altro giorno mi è venuto il ciclo, con lo stesso dolore, colore e flusso del solito ma è durato solamente due giorni.
Poi si è fermato e adesso ho da ieri sera delle piccole perdite rosa/rosse ogni tanto.

Cosa potrebbe essere?

Premetto che è un periodo abbastanza difficile e stressante, causa coronavirus.
Potrebbe dipendere dallo stress o dallo sbaglio di giorno di inizio?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assumendo la pillola un giorno dopo , l'effetto contraccettivo è rimasto inalterato . L'effetto contraccettivo si riduce in caso di assunzione in ritardo , non in anticipo.
Quindi il rapporto con coito interrotto , non è a rischio.
La durata dei flussi mestruali , per le donne che assumono la pillola , non è influenzata dallo stress psico-fisico , ma dal clima ormonale della pillola.
QUINDI nessuna preoccupazione.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI