Utente
Buongiorno, ho 26 anni e prendo la pillola Azalia dall'11 febbraio, ho iniziato ad avere delle piccole perdite il 21 febbraio che non sono vessate fino a diventare piu abbondanti con l'inizio del secondo blister (presumo sia stato il ciclo anche se le perdite non erano abbastanza abbondanti).
Sono passati ormai 10 giorni dall'inizio del blister ma le perdite ancora non cessano, sono diminuite ma non è il classico spotting marrone, ma rosso scuro e ho dei piccoli crampi in basso a sinistra, la ginecologa il mese scorso mi ha detto di continuare nonostante tutto per tutti i primi tre mesi ma essendo la prima volta che prendo la pillola sono un po' preoccupata... aggiungo che prendo la pillola azalia per problemi al sangue... grazie infinite per la risposta

[#1]  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
8% attualità
12% socialità
CHIAVARI (GE)
GENOVA (GE)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CAIRO MONTENOTTE (SV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2005
Sono d’accordo con quanto le è stato detto dalla sua ginecologa. Irregolari perdite ematiche vaginali sono comuni nelle prime confezioni di uso di questo tipo di pillola, è importante valutare come vanno le cose dopo tre scatole di uso della pillola. Le consiglio di essere il più regolare possibile nell’assunzione della pillola.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, la mia unica preoccupazione era il mal di pancia che ho in questi 2 giorni perché sono sempre stata regolare nel prendere la pillola, solo un giorno l'ho presa con un'ora di ritardo.. allora proseguo per tutti e tre i mesi.. grazie ancora