Utente
Salve dottori, vi scrivo perchè da 2 mesi sto assumendo la pillola anticoncezionale NOVADIEN.
Mi è stata prescritta dal dermatologo a causa di uno squilibrio ormonale e una leggera acne.
Sono al secondo blister e non ho notato particolari miglioramenti dell'acne e del mio viso.
Oltre a questo, spesso avverto un gonfiore al basso ventre accompagnato da meteorismo.
Soprattutto negli ultimi giorni noto questo gonfiore che non mi sembra per nulla normale.
Oltre a questo ho notato un aumento di peso di circa 2/3 kg (che non so se possa essere associato alla quarantena e alla vita sedentaria che sto conducendo) e il seno un po' più abbondante.

Può essere la pillola sbagliata per me?
Sono degli effetti collaterali che andranno a scomparire?
E in questo caso, dopo quanto?

Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' corretto giudicare l'efficacia di una pillola almeno dopo i primi 3 blisters , compresi gli eventuali effetti collaterali : ritenzione idrica , mastodinia,
Dopo si potrà rivalutare un'altra combinazione estroprogestinica , senza sospensione , passando ad un altro clima ormonale.
Tenga presente che nel novadien , come in altre pillole simili, è presente il DIENOGEST che ha attività antiandrogenica utile per i problemi riferiti ( "a causa di uno squilibrio ormonale e una leggera acne.""").
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI