Gravidanza

Buonasera dottori.
Vorrei delle rassicurazioni in merito ad un dubbio che non mi fa vivere più.

Sono incinta per la seconda volta
Questo mese ho avuto rapporti ovviamente non protetti con mio marito (ultimo ciclo 21/04/2020).
Ho un ciclo di circa 28 gg anche se qualche mese anticipa di un paio di gg.

Ho avuto anche rapporti rigorosamente protetti dall inizio alla fine con preservativo con un altro uomo.

Al termine il preservativo ci é sembrato sempre intatto e perfetto ad occhio nudo lo sperma era nel serbatoio senza nessuna fuoriuscita di liquido.

Sono quindi ben sicura che sia rimasta incinta per merito di mio marito.

I miei dubbi possono derivare dalla presenza di microfori non visibili che possano aver fatto passare dello sperma.
Ma il preservativo se bucato si vede.

Perche una volta é capitato che si rompesse e si é completamente lacerato.
Un altro dubbio può derivare dal fatto che inizialmente il preservativo é stato messo al contrario e poi subito girato perche appunto non scendeva.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40k 1,2k 246
Non ho alcun criterio clinico per poter stabilire se l'insorgenza della gravidanza sia legata ad un uso non corretto del preservativo o invece in seguito a regolari rapporti con suo marito.
Se sono avvenuti contemporaneamente ,è quasi impossibile.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sono sicura dell uso corretto del preservativo che é stato inserito fin dall inizio del rapporto,per cui non vi é stato mai nessun contatto diretto.
In queste situazioni però sorgono sempre mille paranoie
Volevo solo essere rassicurata sul fatto che eventuali microlesioni non visibili ad occhio nudo possano verificarsi o se come ho letto ed è successo il preservativo se bucato anche minimamente si lacera.
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40k 1,2k 246
Certo piccole lacerazioni possono essere presenti , ma è difficile dare certezze, questo volevo sottolineare.

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio