Utente
Salve, ho avuto un rapporto a rischio con breve penetrazione e con probabile uscita di liquido preiaculatorio, nei suoi giorni fertili.
Poi un altro con fuoriuscita sicura di liquido preiaculatorio , una settimana prima del ciclo, che le è poi venuto regolarmente.

Chiedo, ma è possibile che ci sia stato il concepimento e il ciclo gli è venuto lo stesso la settimana dopo?
O la presenza del ciclo deve rassicurarmi a prescindere?

Non vorrei ritrovarmi con la sorpresina (assenza di ciclo) il prossimo mese.

Grazie in anticipo per la risposta

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si tratta di un regolare flusso mestruale (durata, quantità ed epoca di comparsa) non è possibile che ci sia gravidanza.
Altrimenti soltanto un test di gravidanza le darebbe tranquillità psicologica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI