Utente
Buonasera, volevo un consulto. Ho 26 anni, ho avuto il ciclo il 10 Dicembre e il 15, immediatamente dopo la fine delle mestruazioni, ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo (è venuto fuori). Ad oggi ho 8 giorni di ritardo, ieri ho notato delle piccole macchioline marroni e stamattina un coagulo di sangue rosso scuro ma niente ciclo. Premetto che ho un ciclo irregolare con ritardi a volte anche di 15-20 giorni per via dell'ovaio policistico.
Queste macchie potrebbero essere perdite da impianto (anche se so che in teoria dovrebbero presentarsi qualche giorno prima la data del presunto ciclo e non dopo) o si tratta di spotting premestruale? Inoltre sono molto in ansia e credo che sia anche questo un fattore che le fa ritardare.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Premessa importante : il coito interrotto ("è venuto fuori") non da alcuna certezza contraccettiva per la famosa goccia pre- eiaculatoria non avvertita dai partners maschili .
Quindi è impossibile fare pronostici , non conoscendo con esattezza il momento preciso della ovulazione e se in quella "famosa" goccia pre-eiaculatoria erano presenti o meno spermatozoi vivi e vitali .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Ma avendo avuto il rapporto il giorno dopo la fine del ciclo, quindi in un giorno non fertile, quante probabilità ci sono di incorrere in una gravidanza?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Posso aggiungere che ci sono scarse possibilità di una gravidanza indesiderata
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI