Utente
Buonasera, vorrei iniziare a prendere inofolic perché sono in cerca di una gravidanza.
Premetto che non ho ovaio policistico ne altro, tutto nella norma.

Ho però un po' di confusione sulle tipologie di inofolic.
Ho letto che è consigliabile assumere 400 mg al giorno di acido folico, per questo avevo pensato a inofolic combi piuttosto che quello normale (che invece è 200 mg) ma ho anche visto che in commercio è più facile trovare "inofolic combi hp", e costano anche meno.
Vorrei sapere se posso prendere comunque questo oppure no, qual è la differenza?
Cosa consigliate?
Al momento ho acquistato "inofolic hp" per l acquisto della prossima confezione vorrei documentarmi meglio.
Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La differenza tra inofolic e inofolic HP sta nella presenza di una proteina che favorisce l'assorbimento dell'inositolo a livello intestinale .
Le ricordo che è sufficiente l'assunzione di 400 mcg (gamma ) di acido folico , sull'uso dell'inositolo non commento perchè si tratta di una self- terapia .
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua rapidissima risposta. In realtà la mia ginecologa mi aveva già prescritto "inofolic" l anno scorso per un anomalia nel periodo ovulatorio, poi si è risolto, ma mi aveva già detto che quando avrei cercato una gravidanza l'avrei potuta riprendere. Quindi adesso che vorrei riprendere la cura stavo cercando di fare chiarezza tra queste tipologie, qual è nell' specifico la funzione dell' inositolo sulla fertilità?

[#3] dopo  
Utente
Dottore, posso sostituire senza problemi inofolic hp con inofolic normale?