Utente
Gentile Dottore
mi chiedevo se prima di una fivet non sia il caso di fare un controllo ormonale vista la mia età (42) e dal momento che ho fatto esami molto approfonditi fino alla laparoscopia per diagnosticare l'infertilità.Nel nostro caso non si sono evidenziate cause ....diverse dalla mia età(mio marito è mio coetaneo ma gode di ottimi spermatozoi).
Sono consapevole del fatto che le possibilità di successo siano modeste ma ho letto di esami come la conta dei follicoli antrali o semplicemente l'fsh, l'estradiolo (neanche quest'ultimi richiesti)l'inibina b e l'ormone antimulleriano AMH, che possono rivelare che non sia utile tentare.
l'fsh e l'estradiolo li ho controllati insieme ad altri ormoni un anno e mezzo fà ma in un centro pubblico e ora non sono in mio possesso.
Gradirei il parere di un'esperto anche se ci lascia perplessi questo dottore di cui dovremmo fidarci e a cui affidaremmo questo dubbio ma che è sfuggente e sbrigativo per dedicarci un pò di attenzione e qualche minuto in più per descriverci il percorso che andremo a intaprenere tra giorni.
La ringraziamo in anticipo

[#1]  
Dr. Riccardo Marino

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Certo, è importantissimo eseguire un controllo della cosiddetta "riserva funzionale ovarica"; una donna di età superiore ai 40 anni, in particolare, deve verificare le potenzialità funzionali delle sue ovaia prima di sottoporsi ad una tecnica di fecondazione assistita, come la FIVET. Gli esami sono quelli che lei ha elencato ma farei anche un controllo della funzione tiroidea, della prolattinemia e dell'insulinemia a digiuno e dopo minicarico. Cordiali saluti

[#2]  
Prof. Pasquale Bilotta

20% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Le confermo che i dosaggi ormonali sono basilari per qualsiasi percorso voglia affrontare, compresi quelli indicati dal collega Marino, con l'accortezza di effettuarli in II o III gornata del ciclo.
Auguri.
Prof. Pasquale Bilotta
Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Direttore Scientifico Istituto Alma Res
www.almares.it