Utente 175XXX
scrivo dalla provincia di bolzano e ho 29 anni. Inizia tutto nel 2003 con un incidente stradale, con la lingua tagliata e cucita e un forte trauma alla cervicale, nel aprile 2005 ricevo una gomitata da parte dell’portiere andando nel colpo di testa (succede in aria tutto) e toccandomi forte sotto l’orecchio dove il timpano si rompe per la 2a volta a sx (gia nel 91) e da li esce un acufene e ricorrenti dolori alle orecchie, con infiammazione pressoche continu#e al timpano (mai eccessivamente forti), vertigini e blocchi alla cervicale che durano un anno e dopo esauriscono, ma le infiammazione al timpano e orecchio continuano, ma sempre dolorose e fastidiose una decina di volte all’anno, poi nel 2009 un altro trauma proprio nello stesso punto (sempre giocando a calcio), e da li inzio anche un male forte sempre nella zona sotto l’orecchio e spesso la parotide si gonfia, si parla anche di infiamazione tempro mandibolare, sono stato da un specialista atm, che mi fa un bite (ne ho gia uno fatto dal mio dentista, per un burxismo), ma mai si capisce cosa porta a cosa, perche adesso anche entrambe sono infiammate sia la parotide, sia la atm. Ho fatto piu volte ecografia, una angio rm,lo scorso anno una tac e da due settimane una panoramica (non risultano fratture) e continui controlli dall’otorino, adesso da due mesi ho un male forte sempre nella zona sotto l’orecchio, nei pressi della parotide ma anche si radia a lato dell’orecchio davanti l’orecchio, piu ho da un mese, l orecchio che scricchiola sempre chiuso, la tuba di eustacchio che di continuo e semichiusa e fa rumori…a volte delle fitte anche.(all inizio il timpano era infiammato anche)….ma non riesco a farmelo passare, ho preso quantita enormi di antibiotici e cortisonici negli ultimi anni, senza grandi risultati, ma non ha aiutato poco e niente. Lo scorso anno il mio otorino mi ha fatto un tubicino nel timpano, ma neanche questo a risolto troppo i miei dolori (un piccolo miglioramento), e in questi giorni voleva rifarmerlo, non so che fare... la praotide cmq la saliva scende normalmente, ma dicono che e infiamata e anche l atm un po infiammato. Oggi sono stato a fare agopuntura, lo fa un medico anestesista e medico di base inoltre, e mi ha prospettato lo espostamento del condilo dai traumi che spingono sul condotto di eustacchio...potrebbe essere ? Volevo chiedere con quale esami si puo risalire se ci fosse un problema con i condili ? E mio puo dare un suo consiglio ?

sono grato per ogni consiglio e risposta, che ormai gli ultimi anni erano un inferno

grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
mi scusi ma la descrizione non è tanto chiara
probabilmente una valutazione da un collega gnatologo, forse con maggiore esperienza e professionalità, che oltre che darle un byte, se necessario, la segua poi nel tempo con altri approfondimenti anche strumentali o in collaborazione ad altri colleghi di altre branche specialistiche,sì da inquadrare al meglio la situazione clinica, ritengo sia indispensabile. vi è da dire che la traumatologia ha fatto sei danni che potrebbero anche non essere completamente recuperabili
non possiamo indicare esami via mail
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 175XXX

la ringrazio della Sua risposta...ma di byte ne ho due a casa che non vanno assolutamente......e quello il problema che ogni specialista da la colpa al altro e non si risolve mai niente...okay peccato, ma mi puo indicare un centro specializzato per una simile problematica ?

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
infatti non ho consigliato il posizionamento di un byte che ha già, come aveva scritto, ma di uno studio approfondito della sua situazione clinica
purtroppo per regolamento non possiamo dare nominativi di colleghi
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it