Utente 120XXX
SALVE MI CHIAMO MARIO,HO 37 ANNI.
DA PIU DI UN ANNO SOFFRO DI ACUFENI AD ENTRAMBE LE ORECCHIE,COSI CLASSIFICATI:
COLLEGATI PRINCIPALMENTE AL MOVIMENTO MANDIBOLARE.
QUINDI APRENDO E CHIUDENDO LA BOCCA , GLI ACUFENI AUMENTANO E DIMINUISCONO.
NEI PEGGIORI DEI CASI(IN CERTI PERIODI)ANCHE MANGIANDO,SUCCHIANO CON UNA CANNUCCIA,DEGLUTENDO( cmq praticamente sempre).
ED IN UNA SITUAZIONE DI SILENZIO ASSOLUTO ANCHE CON IL BATTITO CARDIACO(TIPO NOTTE A LETTO)
L’INTENSITA DELL’ACUFENO IN TUTTI QUESTI CASI ELENCATI AUMENTA O DIMINUISCE COME DETTO IN BASE A MOMENTI O PERIODI DELLA GIORNATA,MA DI BASE CI SONO SEMPRE.
SPECIALMENTE L’ACUFENE SI MANIFESTA AL 100% PORTANDO IN AVANTI LA MANDIBOLA O L’ARCATA INFERIORE.!!
HO TENUTO UN BYTE IN RESINA PER 6 MESI POGGIATO NELL’ARCATA INFERIORE,MA L’HO TOLTO PERCHE NON AVEVO RISULTATI(SPESSO TENUTO ANCHE 20/24 ORE AL GIORNO….)

HO UNA ERNIAZIONE CERVICALE A C5/C6 CON COMPRESSIONE MIDOLLARE,MA DATO CHE L’ACUFENE SI ASSOCIA ALLA MANDIBOLA E NON AL MOVIMENTO DEL COLLO SCARTEREI L’ERNIA COME CAUSA.

NON SO PIU CHE FARE IL RUMORE METALLICO STA DISTRUGGENDO LA MIA VITA.
CHE DEVO FARE PER AVERE MIGLIORIE ?

A CHI MI DEVO RIVOLGERE?
MAXILLO O GNATOLOGO?
UN BYTE AIUTA O CI VUOLE UN INTERVENTO CHIRURGICO DEL MAXILLO?
CI SONO FARMACI O RIMEDI MIGLIORI?
RIPETO L’ACUFENO E DIVISO AL 15/20% A RIPOSO
100% PORTANDO MANDIBOLA O ARCATA SUPERIORE IN AVANTI.
GRAZIE SPERO IN UN VOSTRO AIUTO

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
se non ancora studiato da un collega gnatologo meglio si faccia vedere ed in funzione di quanto il collega riscontrerà, da solo od in associazione e collaborazione ad altri specialisti, si deciderà un piano di trattamento
rispondere al resto vorrebbe dire dare risposte alla cieca senza diagnosi corretta a disposizione
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 120XXX

Grazie ma sono gia stato da uno gnatologo e mi ha costruito il byte,ma come scritto sopra non ha dato risultati.,mi puo dare qualche delucidazione o consiglio in piu,il mio quadro clinico è espresso abbastanza bene?mi consiglia uno gnatologo migliore o un maxillo quindi un intervento chirurgico?

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
purtroppo e mi spiace difficile scendere nel dettaglio da una descrizione pur approfondita
lo gnatologo è il professionista che dovrebbe seguire e segue queste patolgie.
se sino ad ora non ha trovato chi la può aiutare senta un altro parere
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it