Utente 120XXX
SALVE MI CHIAMO MARIO,HO 37 ANNI.
DA PIU DI UN ANNO SOFFRO DI ACUFENI AD ENTRAMBE LE ORECCHIE,COSI CLASSIFICATI:
COLLEGATI PRINCIPALMENTE AL MOVIMENTO MANDIBOLARE.
QUINDI APRENDO E CHIUDENDO LA BOCCA , GLI ACUFENI AUMENTANO E DIMINUISCONO.
NEI PEGGIORI DEI CASI(IN CERTI PERIODI)ANCHE MANGIANDO,SUCCHIANO CON UNA CANNUCCIA,DEGLUTENDO( cmq praticamente sempre).
ED IN UNA SITUAZIONE DI SILENZIO ASSOLUTO ANCHE CON IL BATTITO CARDIACO(TIPO NOTTE A LETTO)
L’INTENSITA DELL’ACUFENO IN TUTTI QUESTI CASI ELENCATI AUMENTA O DIMINUISCE COME DETTO IN BASE A MOMENTI O PERIODI DELLA GIORNATA,MA DI BASE CI SONO SEMPRE.
SPECIALMENTE L’ACUFENE SI MANIFESTA AL 100% PORTANDO IN AVANTI LA MANDIBOLA O L’ARCATA INFERIORE.!!
HO TENUTO UN BYTE IN RESINA PER 6 MESI POGGIATO NELL’ARCATA INFERIORE,MA L’HO TOLTO PERCHE NON AVEVO RISULTATI(SPESSO TENUTO ANCHE 20/24 ORE AL GIORNO….)

HO UNA ERNIAZIONE CERVICALE A C5/C6 CON COMPRESSIONE MIDOLLARE,MA DATO CHE L’ACUFENE SI ASSOCIA ALLA MANDIBOLA E NON AL MOVIMENTO DEL COLLO SCARTEREI L’ERNIA COME CAUSA.

NON SO PIU CHE FARE IL RUMORE METALLICO STA DISTRUGGENDO LA MIA VITA.
CHE DEVO FARE PER AVERE MIGLIORIE ?

A CHI MI DEVO RIVOLGERE?
MAXILLO O GNATOLOGO?
UN BYTE AIUTA O CI VUOLE UN INTERVENTO CHIRURGICO DEL MAXILLO?
CI SONO FARMACI O RIMEDI MIGLIORI?
RIPETO L’ACUFENO E DIVISO AL 15/20% A RIPOSO
100% PORTANDO MANDIBOLA O ARCATA SUPERIORE IN AVANTI.
GRAZIE SPERO IN UN VOSTRO AIUTO




polacik@inwind.it


[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La competenza è dello gnatologo per quanto riguarda la posssibile correlazione con l'ATM e l'occlusione. Preciso che sugli acufeni non sempre si riescono ad ottenere risultati positivi e/o di completa remissione.
Aggiungerei anche una visita dall'otorino che è il primo specialista interessato in caso di acufeni.
La prossima volta scriva cortesemente in minuscolo
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Aver portato un bite non è detto che sia quello giusto. Spesso la sua costruzione è difficile.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 120XXX

grazie,ma in mio dentista lo ha controllato periodicamente equilibrandolo...
anche se ad essere sinceri io lo porto sotto ma alcuni lo consigliano sopra che dire???sopra o sotto?grazie

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
La differenza non è sotto o sopra (cambia a seconda delle tecniche). Faccia conto di avere in mano la mandibola (impronta dei denti inferiori) e la mascella (impronta dei superiori), il problema è metterle nei giusti rapporti tridimensionali e alla giusta altezza, perché l'altezza del bite è una delle cose che deve variare da caso a caso.
Saluti.
Ad ogni caso il maxillo è un'ipotesi non adatta al suo caso
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum