Utente 194XXX
Gentili dottori,
ho una terza classe diagnosticatami dal mio chirurgo maxillo-facciale il quale mi ha suggerito l'operazione come unica vera soluzione, i disturbi che presento sono: tensione muscolare e rigidità a livello dell'interra faccia ma soprattutto della mandibola(faccio fatica a spalancare la bocca) e ho due masse gonfie ai lati della mandibola, il mio chirurgo ha detto che si tratta dei muscoli che sono in tensione non essendo nella posizione corretta, ma ho letto che potrebbe trattarsi di linfonodi ingrossati, sarebbe il caso di indagare?
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
direi che sarebbero due diagnosi completamente diverse e se non è sicuro di quanto detto dal suo curante senta un altro parere
valuterei invece la possibilità di effettuare una visita gnatologica per meglio inquadrare la situazione dal punto di vista muscolare ed articolare avendo lei delle manifestazioni cliniche che sconsigliano in questo momento di intraprendere una terapia ortodontico-chirurgica quale dovrebbe fare
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Condivido quanto detto dal collega, legga anche https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1157/Prima-di-toccare-i-denti-attenzione.
La terapia non è chirurgica ma gnatologica, prenda in seria considerazione quanto detto dal dr Finotti.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 194XXX

Vi ringrazio per i vostri consigli,
comunque il chirurgo mi ha fissato una visita gnatologica per studiare la situazione e in effetti vorrei cercare di risolvere il problema con la solo terapia ortodontica anche perchè ho un pò paura dell'intervento, però il chirurgo è stato abbastanza chiaro dicendomi che l'operazione è necessaria. Io non so cosa fare, attendo la visita gnatologica e vi farò sapere.
Cordiali saluti

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
"ho due masse gonfie ai lati della mandibola, il mio chirurgo ha detto che si tratta dei muscoli che sono in tensione non essendo nella posizione corretta,"
Il chirurgo quindi sarebbe in grado di inserirli correttamente. Ho dei dubbi, anche per quanto riguarda l'apertura della bocca. I muscoli contratti non gliela fanno aprire ora che li ha inseriti madre natura, dopo l'intervento dell'uomo.........
Legga https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo
saluti
Daniele Tonlorenzi
Provi a leggere http://www.danieletonlorenzi.it/?p=79 forse avrà anche altri sintomi.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#5] dopo  
Utente 194XXX

Dottor Tonlorezi,
ho fissato un appuntamento con lo gnatologo per fine mese, però sono un pò preoccupato per queste masse che ho ai lati della bocca, sono abbastanza grandicelle anche se nn si vedono a occhio nudo ma si avvertono chiaramente al tatto,le ho ormai da diversi mesi e sono un pò preoccupato , nn vorrei si trattasse di qualcosa di grae, in attesa della visita mi chiedevo di cosa potrebbe trattarsi.
Cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
[#7] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, potebbe trattarsi anche di un problema alle ghiandole parotidi:
lei scrive: "le ho ormai da diversi mesi".
La terza classe l'ha da quando é nato , e l'ipertrofia dei masseteri non si forma in pochi mesi.
Dia un'occhiata anche all'articolo qui sotto linkato, e suggerisca questa ipotesi al Collega che la visiterà: se concorderà su questa ipotesi , penso che le prescriverà un'ecografia delle ghiandole salivari.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1217-parotite-ricorrente-calcoli-salivari-colpa-denti.html

Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#8] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
"il mio chirurgo ha detto che si tratta dei muscoli che sono in tensione non essendo nella posizione corretta, ma ho letto che potrebbe trattarsi di linfonodi ingrossati, sarebbe il caso di indagare?"
Le cause potrebbero essere entrambe, altroché se si deve indagare. Se si tratta di linfonodi ingrossati o parotite si devono cercare le cause. Se ha una malocclusione dentale deve sottoporsi a visita gnatologica.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#9] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il problema maggiore dovrebbe essere quello del bruxismo.
Se da un lato è vero che la sua terza classe probabilmente trova soluzione solo con l'intervento chirurgico, dall'altra è tutto da dimostrare che i suoi disturbi, sopratutto la tensione muscolare e l'affaticamento della manbibola dipendano dalla malocclusione.

Il bruxismo da solo è in grado di spiegare tutta la sua sintomatologia.

Dopo una diagnosi accurata e certa di bruxismo, effettuata con uno strumento di misura o con la polisonnografia, si potrà procedere con una terapia apposita.

Altre informazioni sul bruxismo sul mio sito www.malocclusione.it
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#10] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
"La terza classe l'ha da quando é nato , e l'ipertrofia dei masseteri non si forma in pochi mesi." Non è detto che si sia formata in pochi mesi, semplicemente l'ha notata da poco tempo.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum