Utente 252XXX
Buongiorno,
da qualche anno (2-3) soffro di click alla mandibola, generalmente nella parte sinistra.
Inizialmente il problema si presentava solo quando mangiavo panini, e quindi sforzavo molto l'apertura e la masticazione, ma col tempo ha iniziato a presentarsi sempre più spesso. Avevo parlato del problema al mio dentista, e lui mi aveva accennato al fatto che dovrei mettere un byte. Un paio di volte mi è capitato di andare da un fisioterapista/massaggiatore il quale, tramite massaggi, mi aveva ridotto la frequenza di click per qualche mese.
Solo che da una settimana circa ho iniziato a sentire dolore tra l'orecchio e la mandibola solo nella parte sinistra, e senza -mi sembra- presenza di click: la prima volta che ho sentito questo dolore mi faceva male premere i molari tra di loro (stringere i denti), successivamente accuso dolore in base a quanto tempo mastico, ma non mi fanno male i molari.
Questo dolore è lieve e sopportabile, non mi causa cefalee (e nemmeno prima il click me le causava) e se non mastico non lo ho, ma ho la sensazione di avere le orecchie otturate e di avere la capacità uditiva un pochino ridotta (questi sintomi li avevo anche prima solo che con il dolore mi sembrano un po' accentuati).
Siccome sono una studentessa fuori sede, non posso recarmi subito dal mio dottore e dal mio dentista, posso aspettare qualche settimana o la cosa potrebbe essere molto grave? posso prendere qualcosa per "sfiammare" o ridurre il dolore? come mi devo comportare prima della visita per non fare ulteriori danni?
Ringrazio anticipatamente per risposte e per la vostra cortesia

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Difficile aiutarla in assenza di un esame clinico, impossibile prescriverle farmaci in un consulto via web.
Dal suo racconto le problematiche che accusa sembrerebbero originare da una disfunzione dell'articolazione temporo mandibolare. La causa potrebbe essere una cattiva occlusione o una parafunzione nota come bruxismo, forse entrambi. In ogni caso riveste fondamentale importanza eseguire una visita presso un professionista che si occupi di gnatologia. Solo lui dopo un esame clinico ed eventualmente la valutazione di esami strumentali potrà proporle un idoneo piano di trattamento.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile utente credo che troverà interessante la lettura di http://www.danieletonlorenzi.it/?p=79 dove sono descritti i meccanismi di insorgenza del click. Probabilmente Lei soffre anche di bruxismo https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-riconoscerlo-affrontarlo.html e necessita di visita e trattamento gnatologico (dentista specialista).
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 252XXX

Okey, ma prima della visita, che adesso non ho modo di fare, come mi devo comportare? come faccio a non peggiorare la situazione? come mi comporto con il dolore? OVVIAMENTE non voglio mica che mi prescriviate farmaci per internet, intendevo solo dire se dovrei prendermi un efferalgan per il dolore, non fare una cura con un farmaco

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
L'unico consiglio che possiamo darle è di cercare di ridurre i livelli di ansia e di provare a fare stretching mandibolare.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#5] dopo  
Utente 252XXX

ok grazie per le risposte, un'ultima cosa: ha qualche link da darmi su esercizi di stretching mandibolare?

[#6] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
digiti "stretching mandibolare" su google. Nel primo file ci sono degli esercizi, se invece cerca "stretching mandibolare dinamico" si vede un dispositivo da esercizio per ora non in commercio.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#7] dopo  
Utente 252XXX

okey, grazie!!