Utente 283XXX
Buongiorno,
Volevo una semplice informazione. E' possibile che una sublussazione mandibolare, con malocclusione dentale, possa in qualche modo andare ad incidere sulla compressione del nervo vago? A me è stato riferito che una sublussazione mandibolare può portare ad un accumulo di tensione sulla muscolatura cervicale, ed è proprio li che corre il nervo vago. Infatti mi è stata consigliata una visita in gnatologia per la sublussazione e in seguito un tilt test per verificare una eventuale ipotensione vasovagale. Se possibile vorrei dei chiarimenti in merito. Ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Una malocclusione può aumentare lo stress, la compressione del vago è solo un'ipotesi improbabile, curi la sublussazione e si rivolga ad un dentista esperto di gnatologia http://www.danieletonlorenzi.it/?s=blocco+click&x=-1097&y=-127 non trascurando i suoi altri problemi.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 283XXX

La ringrazio dottore, è stato gentilissimo. Le Auguro una buona giornata!

[#3] dopo  
Utente 283XXX

Buonasera,
Mi rivolgo a lei Dr. Daniele Tonlorenzi o a chi vuole gentilmente rispondere. Avevo un'altra curiosità sempre relativa alla sublussazione mandibolare. Le spiego: la sublussazione mandibolare con malocclusione dentale mi è stata diagnosticata fin da piccolissimo, e il mio dentista aveva richiesto un intervento prima che compiessi diciotto anni (forse perchè è quello il periodo in cui un ragazzo generalmente sviluppa). I miei genitori, sottovalutando la cosa, non hanno seguito il consiglio dell'esperto. Tutto questo l'ho scoperto nel momento in cui ho iniziato un iter diagnostico per cercare di capire la possibile causa di alcuni sintomi quali una forte pressione (non proprio dolore) sulla parte anteriore e posteriore del cranio, senso di confusione, stanchezza generale, come se la forza di gravità fosse troppo forte, con sudorazione annessa (questa forse perchè inconsciamente cerco di resistere alla pressione verso il basso del capo) e nausea persistente. Volevo sapere se una sublussazione mandibolare può essere la responsabile di questi disagi. Ringrazio in anticipo per una Sua eventuale risposta.
Cordiali saluti.