Utente 208XXX
Gentili Medici, sono una ragazza di 23 anni e per tutta l'adolescenza (dai 9 ai 19 anni circa) ho portato l'apparechietto ai denti per sistemarli. Da quando ho finito queste cure non ho mai avuto nessun problema alla bocca, se non qualche dolore ogni tanto per i denti del giudizio dell'arcata inferiore.
Lunedì della scorsa settimana mi sono svegliata con la mandibola sx parzialmente bloccata accompagnata da scricchiolio delle ossa: potevo aprirla solo di qualche centimetro ma dopo circa tre ore mi si è sbloccata autonomamente. Anche il martedì mattina la mia mandibola era bloccata ma ho preso un antinfiammatorio e dopo mezz'ora si è sbloccata. E' successo per tutta la settimana e ho preso gli antinfiammatori la sera prima, come una sorta di azione preventiva. Adesso la mandibola mi si blocca solo qualche volta durante la notte (e non tutte le notti) soprattutto nei momenti in cui sono poggiata sulla guancia sx ma per la paura che si blocchi per tanto tempo e magari "definitivamente" non riesco a smettere di prendere l'antinfiammatorio e mi sveglio spesso durante il sonno per controllare che non sia bloccata.
Durante il giorno non avverto nessun tipo di fastidio, se non il rumore delle ossa.
A cosa può esere dovuto questo disturbo? Come posso risolverlo? C'è effettivamente il rischio che si blocchi definitivamente?
Grazie per la Vs disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Arcuri

20% attività
4% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2015
Buongiorno.
La sintomatologia che mi ha descritto mi fa pensare ad una problematica legata alla articolazione temporo-mandibolare. Le consiglio di recarsi da uno specialista della sua zona. In taluni casi è necessario riposo funzionale o antinfiammatori. Altre volte può essere indicato un'infiltrazione della articolazione temporo-mandibolare.
Cordiali saluti.
Dott. Francesco Arcuri
Dr. Francesco Arcuri

[#2] dopo  
Utente 208XXX

Gentilissimo Dottor Arcuri,
la ringrazio per la sua rapida risposta. Consulterò al più presto un medico specializzato.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se vuole capire meglio legga http://www.danieletonlorenzi.it/?s=blocco+click&x=0&y=0, quando leggerà stai per uscire dal sittto medicitalia clicchi su "continua ed apri. Probabilmente il problema è che la dimensione verticale è bassa. Legga https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html è questa che va corretta l'infiltrazione non risolve davvero i problemi meccanici
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum