Utente 388XXX
Buongiorno!
E' da circa due anni ormai che ho dolore sul trapezio sinistro(contrattura e ipertrofia) ,spalla tricipite bicipite ecc ecc praticamente tutta la parte sinistra compresa la testa ed il collo è contratta e mi da fastidio!
Ho provato di tutto ,fisiatra e fisioterapista con manipolazioni,ma niente da fare(ginnastica posturale,massaggi tens ecc ecc),allora sono andato dal mio dentista.
Lui mi detto che soffro di bruxsismo,abbastanza avanzata,infatti ho la mandibola spostata collo dritto ecc ecc
Ho fatto due mascherine trasparenti (byte morbido)una per il giorno e una per la notte,per modificare postura e chiusura della mandibola.
Effettivamente la mandibola adesso chiude bene( sono passati 8 mesi),ma la notte continuo a digrignare,poichè il byte morbido non è assolutamente in grado di evitare questo,e infatti i miei dolori non sono ASSOLUTAMENTE migliorati!

Ed anche durante il giorno a volte inizio a sentire un grosso fastidio e poi passa,o dura un giorno intero!L'unica cosa che mi da sollievo e fare palestra per rinforzare la parte sinistra che ormai contratta da anni è diventata piu debole della destra

Sto provando a spiegare piu volte al mio dentista che il dolore persiste anche se adesso la mandibola chiude bene,ma lui dice di continuare!

Praticamente ho provato tutto tranne le infiltrazioni,infatti un mio collega che aveva dolori al ginocchio ha risolto con l'acido ialuronico!
Sono disperato,vorrei sapere se è possibile risolvere cosi!

Voi che dite???!

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, la prescrizione di un bite, in un caso come il suo è corretta, ma dire "un bite" é come dire "una pillola" : rappresenta un trattamento assolutamente individuale, e , come una pillola consiste nello sbocco terapeutico di una diagnosi che deve essere corretta, e corretta deve essere anche la modalità di assunzione, (e solo a queste condizioni una pillola può risolvere una patologia), così il bite rappresenta la configurazione tecnica e artigianale di un ragionamento diagnostico e di una ipotesi terapeutica formulata dal dentista-gnatologo che lo prescrive e fa realizzare: è quest’ultima, cioè la prestazione culturale che il paziente acquista, non l''oggetto artigianale che qualunque tecnico realizza in un''ora di lavoro, e che è di infimo valore venale se disgiunto dalla prima.
Se però dopo alcuni mesi di bite non si arriva ad un risultato, delle due l''una: o i suoi problemi non dipendono dall''occlusione e dall''ATM (ma ne dubito), oppure il bite potrebbe essere inadeguato, o, infine, non è stato prescritto con le caratteristiche adeguate al suo caso, forse perché i suoi problemi non rientravano negli obiettivi.
Sul funzionamento dell''ATM può avere qualche ulteriore informazione aprendo questo link:

http://www.studiober.com/patologie/patologia-dellatm-gnatologia-classic
N.B.: dopo aver aperto il link, si deve clikkare su: "continua e apri il sito.."

Ovviamente quanto sopra ha valore del tutto relativo, non potendosi avere via rete gli indispensabili riscontri di una visita diretta: è importante che il dentista al quale si rivolge sia esperto in problemi dell''Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) e in posturologia: non tutti i dentisti amano coltivare questa sottospecialità.
Le suggerirei di dare un''occhiata all''articolo linkato qui sotto.
Cordiali saluti ed auguri.

www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, si deve clikkare su: "continua e apri il sito.."
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ho fatto due mascherine trasparenti (byte morbido)una per il giorno e una per la notte,per modificare postura e chiusura della mandibola.

Sta facendo ortodonzia "invisibile"?
due considerazioni:
le mascherine non sono un bite, veda "mascherine trasparenti per sbiancamento denti" e cerchi per immagini. Se è stato "spacciato" per un bite sappia che non lo è.


se sta modificando la masticazione cerchi "mascherine ortodonzia invisibile" sempre per immagini e se questa terapia la fa star peggio senta una seconda opinione.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
In aggiunta a quello già ben scritto dai colleghi, le do qualche informazione in più sul fenomeno bruxismo:

www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1363-bruxismo-diagnosi-terapia.html
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)