Utente 391XXX
Salve Dottori,
Vi scrivo per avere un consulto su dei sintomi che mi stanno portando un malessere generale in quanto sono costanti da 3 mesi a questa parte.
Inizio partendo nel dirvi che gia ho consultato il mio medico di base ma essendo una persona ansiosa non sono stata presa in considerazione cioè ogni cosa veniva giustificata con questa "malattia" che purtroppo mi porto da 2 anni. I sintomi che accuso sono i seguenti ( cerco di essere schematica per essrre piu chiara possibile dato che posso immaginare quanto possa essere difficile per voi fare un consulto generale se non avete davanti il paziente).
È iniziato con dei mal di testa davanti alle tempie e dietro la nuca con fastidio tra gli occhi e sopra il naso. In seguito ho accusato oltre a questi sintomi anche un fastidio agli zigomi e un collo irrigidito.
Col il passar del tempo ho iniziato ad accusare frequentemente e costantemente dei giramenti di testa ( come se non avessi una stabilità ma in realtà sto ferma) mentre cammino e mentre sto ferma. Mentre cammino sembra come se non avessi la terra sotto i piedi e le gambe mi si addormentassero ma in realta cammino e non sbando. A Questi sintomi si sono accompagnati altri:
- dolore alle spalle e alle braccia ( avambraccio)
- dolore alle gambe specialmente quella sinistra parte della coscia laterale esterna e la parte della tibia)
- formicolio all alluce destro con delle puncicate e al trillice del piede sinistro
- mi fa male il ginocchio se sto troppo tempo seduta con le gambe accavallate
- la mattina quando mi sveglio se apro la bocca mi fa male la mandibola ai lati fino al punto vicino all orecchio che per altro non sempre li sento ovattati e dolore sia all arcata superiore che inferiore dei denti
- spesso ho delle vampate di calore
-nausea non sempre di solito la sera
- collo irrigidito col mal di testa e occhi stanchi.
Spero di essermi spiegata al meglio. Vi ho elencato tutti i miei sintomi per capire se possono essere collegati tra loro.
Sono andata dal mio fisioterapista e mi ha detto che devo fare una rm alla colonna vertebrale per la questione del mal di schiena e del dolore alle gambe e al bacino parte sinistra.
Se vi può essere d aiuto vi dico che sono una ragazza di 21 anni peso 70 kg per 1.58 di altezza e sono ipotiroidea prendo l eutirox da 50mg.
inoltre il mio medico ha detto che ho il colon irritato per dei disturbi che gli ho detto e per crampi addominali che ho spesso.
Aspetto vostre notizie e spero che mi potrete dare delle opinioni in quanto andando su internet e scrivo i miei miei sintomi mi esce fuori il peggio e diciamo un po di ansia sta risalendo.
Cordiali saluti e grazie mille per il vostro ascolto e per un eventuale risposta.
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, i sintomi riferiti (cefalea, vertigini, ovattamento orecchie, dolori alla mandibola) possono per gran parte riferirsi ad un problema di pertinenza gnatologica,
per capire il razionale di questo rapporto patogenetico, la invito a leggere gli articoli che si aprono con i link qui sotto.
Le suggerirei pertanto l’opportunità di chiedere un consulto anche ad un dentista-gnatologo, esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare,e di rapporti fra questa e e i distretti vicini: non tutti i dentisti amano trattare questi problemi.
Cordiali saluti ed auguri


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-cefalea-viene-bocca.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/961-otite-ricorrente-colpa-denti.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html
http://www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf
N.B.: dopo aver aperto il link, deve clikkare su: "continua e apri il sito.."

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 391XXX

Salve Dr. Edoardo Bernkopf
La ringrazio per la sua risposta è stato molto gentile e disponibile allo stesso tempo.
Grazie ancora Arrivederci