Utente 409XXX
Salve, è da diversi mesi che ho un problema all'orecchio destro una sensazione di peso, così riesco a definirlo, come una specie di pressione che mi si ripercuote all'orecchio, è un fastidio non un dolore che si accentua secondo i miei stati d'animo, a riposo si placa, infatti dormo tranquillamente, ma appena mi alzo il fastidio piano piano comincia a farsi sentire. Ho consultato un otorinolaringoiatria per un problema alle tonsille ho fatto una cura di antibiotico e aerosol con cortisone, anche per una flogosi alla tuba di Eustachio, dopo la cura il fastidio persiste, ritorno dall'otorino per un controllo mi consiglia uno spray nasale per 20 giorni, ma il fastidio non va via, consulto dopo qualche settimana un altro otorino, visitandomi non trova nessun problema all'orecchio e mi esclude qualsiasi problema grave, essendo molto ansioso, mi prescrive una cura antinfiammatoria di Oki per una settimana e Flogan per 15 giorni, ritenendo che il problema possa essere mandibolare, purtroppo il fastidio continua compromettendo ogni giorno il mio umore, la ringrazio in anticipo e le chiedo un consiglio.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Agrillo

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Le consiglio una visita gnatologica
Molto probabilmente c'è uno stato tensivo dello pterigoideo
Provi ,tanto per capire, a mettere una mattinata subito dietro i canini ,quando è a riposo ,guarda la tele o legge
Se si accorge di una diminuzione del fastidio ,allora abbiamo fatto centro
Da qui altro non posso dirle
Mi faccia saper
Un saluto dott.agrillo
Agrillo dott.edoardo

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Buongiorno, la ringrazio per la tempestiva risposta, le darò risposta. Grazie

[#3] dopo  
Utente 409XXX

Salve, ho provato il suo consiglio, in effetti ho notato una diminuzione del fastidio, addirittura non lo avverto, ma oltre al fatto che devo consultare un gnatologo, non può consigliarmi qualcosa per poter risolvere questo mio "tormento" che sta distruggendo il mio stato di umore giornaliero? La ringrazio sempre. Buona giornata.

[#4] dopo  
Dr. Edoardo Agrillo

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
perfetto
questo ci dice che il problema e' articolare
si aiuti ora con del muscoril compresse 2 al di per 10 gg
e ci riaggiorniamo
buona giornata
Agrillo dott.edoardo

[#5] dopo  
Utente 409XXX

Buongiorno, le compresse di che dosaggio devono essere? Grazie

[#6] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Le compresse dovranno avere il dosagglio che le prescriverà, ammesso che lo faccia, il SUO medico, non certo quello on-line che non l'ha visitata.
Fondamentale la visita gnatologica, e il quadro clinico potrebbe essere compromesso da una terapia farmacologica effettuata senza discernimento e senza criterio.

Non c'è NESSUN ELEMENTO di quelli che ha citato finora che possa far concludere che il suo problema abbia origine nella bocca, anche se la cosa è molto verosimile.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)