Utente 311XXX
Buongiorno gentili dottori volevo sottoporvi il mio problema, mia madre avverte un dolore forte che si manifesta alla masticazione nella parte del viso sotto la tempia vicino all'orecchio da circa due giorni. Anche solo alla minima pressione della zona(al tatto sembra ci sia l'osso della mandibola) con il dito avverte questo forte dolore.
IL dolore è assente quando parla e come ho detto si manifesta solo alla masticazione ed è intenso che non riesce a mangiare e si è manifestato all'improvviso.
Sono molto preoccupato considerando la zona, secondo voi di cosa può trattarsi?
Può essere qualcosa di grave?
Nel ringraziarvi anticipatamente per la risposta porgo i miei Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
I sintomi che riferisce fanno ipotizzare un problema Temporo-Mandibolare. (ATM)
Non sappiamo se sua madre ha parafunzioni (bruxismo)
o malocclusioni dentarie, o protesi incongrue,se ha avuto
traumi cranio-cervico-mandibolari,se le mancano alcuni denti,
se ha o ha avvertito rumori(click ) in apertura o chiusura, se l'apertura della bocca
è attualmente ridotta,ecc
Riferisce che "IL dolore è assente quando parla e come ho detto si manifesta solo alla masticazione ed è intenso che non riesce a mangiare e si è manifestato all'improvviso"
( potrebbe avere un blocco articolare e/o una contrattura muscolare consensuale )
Potremmo continuare ad ipotizzare all'infinito ma le suggerisco una
visita con una certa urgenza da uno specialista in GNATOLOGIA,
che è colui che si occupa di tali patologie.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Grazie dottore per la risposta, mia madre non ha avvertito un click non tende a stringere i denti e il dolore si manifesta solo quando mastica, non ha avuto traumi cranico cervo mandibolari, i denti non le mancano in quanto le sono rimessi tutti sia sopra che sotto da diversi anni e sono di porcellana.
Il fatto che ci suggerisce una visita con una certa urgenza è indicativo che potrebbe trattarsi di qualcosa di serio e grave?
Sono molto preoccupato dottore.
Grazie ancora per la sua disponibilità..
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Una protesi incongrua o dei precontatti occlusali potrebbero aver causato o slatentizzato una sintomatologia temporo-mandibolare "latente " e ritengo comunque opportuno una visita dallo GNATOLOGO, specie se ha in atto un locking articolare.
Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 311XXX

Grazie ancora dottore per la risposta..