Utente 282XXX
Gentili dottori,
Vi scrivo per ricevere un consiglio a seguito di un rx atm effettuato recentemente che recita: si evidenzia un leggero rimaneggiamento della testa condilare di ds, con lieve retro posizione dello stesso a bocca chiusa.
Mi è stato consigliato il bite neuromuscolare

La mia domanda è la seguente.
È un quadro che rientra nei disturbi atm?

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Una descrizione del quadro del disordine temporomandibolare è descritta su https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html. Una Rx ortopantomografica non è sufficiente per inquadrare un caso ma qualche indicazione la da. La parte più importante è senza dubbio la visita clinica ma io un'Rx la faccio portare sempre dai pazienti. Poi ci sono altri sintomi frequenti cerchi "sintomi clinicamente inspiegabili" online. Spesso nel disordine temporomandibolare alcuni di questi sono associati.
A disposizione per chiarimenti.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La rx non serve per fare diagnosi di disordine temporo-mandibolare,è la clinica che è importante,oltre un'anamnesi accurata,attraverso cui scaturiscono ipotesi diagnostiche a cui segue una corretta terapia.Ma poi di cosa si tratta,di una panoramica,una strati,una cone beam,una RNM?L'unico esame aggiuntivo per l'ATM è la RNM,ma solo in seconda istanza,in quanto le rx menzionate dicono tutto e il contrario di tutto,specie se refertate da un non addetto ai lavori.Il disordine temporo-mandibolare è
spesso causato da malocclusioni,traumi,parafunzioni,
da trattamenti ortodontici e/o protesici incongrui,e i sintomi più frequenti sono click/rumori ATM,dolori articolari/muscolari,ridotta apertura della bocca,blocchi articolari,cefalea,cervicalgia
vertigini acufeni,ecc.Lo specialista di riferimento é lo Gnatologo.Le invio un link informativo sul disordine temporo-mandibolare,lo legga,se ha domande chieda

https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1236-dolore-facciale-ad-origine-atm.html




Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#3] dopo  
Utente 282XXX

Gentili dottori grazie per la celere risposta.
Si tratta di un rx fatta a bocca aperta e chiusa da un dottore specializzato in macello facciale e ortodonzia.
Sono giunto ad eseguire questa rx perché non sempre ma spesso quando apro e chiudo la bocca sento clik nell'orecchio ma senza mai essermi bloccato. In più soffro da bambino di bruxismo e ora di serramento. Ho sempre acufeni e cervicalgia tanto da che di notte mi sveglio con le dita delle mani "addormentate".
Ho una anisocoria all'occhio dx insorta nel 2012 Ma a seguito di visite neurologiche e rmn è risultato tt negativo. In oltre ho problemi stabilita
La mia domanda è: può essere un disturbo sto a provocare tt ciò?

[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Lei ha i sintomi classici di un TMD,con annessi disturbi posturali:cerchi un bravo Gnatologo.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#5] dopo  
Utente 282XXX

Grazie ancora.
Ho un'ultima domanda.
Nei dtm rientra anche ansia e depressione?

[#6] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Certamente,la presenza di dolore come vissuto emotivo e stressante puo' ingenerare sintomi collaterali come quelli da lei sottolineati.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#7] dopo  
Utente 282XXX

Ok grazie ancora per il Suo aiuto.
Ma il solo bite neuromuscolare può risolvere qualcosa?

[#8] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Ripeto è importante la diagnosi,poi sarà lo specialista in base alla propria esperienza ad individuare l'oral device più idoneo a risolvere il problema disfunzionale.
Legga il link informativo

https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/821-tanti-tipi-bite-denti-sceglierlo.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#9] dopo  
Utente 282XXX

Grazie ancora di tutto