Utente 503XXX
Salve, ho 24 anni e dall'età di 16 anni soffro di dolori a collo e schiena e mal di testa, concentrati tutti sul lato destro. Faccio fisioterapia e ginnastica posturale ma non ho mai realmente trovato sollievo. Dai 10 ai 14 anni ho portato un apparecchio mobile, non solo per allineamento denti ma anche per problemi a livello mandibolare/mascellare (arcata superiore sporgente dovuta presumibilmente al fatto che ho masticato il ciuccio fino all'età di 5 anni), ma non ho terminato il trattamento per le tempistiche troppo lunghe. Ad oggi, temo che i miei sintomi (dolore al collo e al muscolo trapezio destro, mal di testa muscolo-tensivo che si concentra tra occhio destro e fronte, dolori alla schiena tra cui lombosciatalgia, vertigini, acufene) siano dovuti a questo problema di malocclusione non curato (un paio di anni fa uno dei tanti fisiatri dei centri di fisioterapia da me visitati mi aveva effettivamente parlato del problema). Noto in effetti che le due arcate dentali si toccano maggiormente dal lato destro, mentre dal lato sinistro si sfiorano solamente, ed io come dicevo ho dolori unicamente dal lato destro. Inoltre ho effettuato una radiografia dell'intera colonna vertebrale e non ho alcun tipo di disturbo posturale. Possono i miei sintomi effettivamente essere segno di un problema di malocclusione?
Grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se ne è accorto da solo che è maloccluso con i denti da un lato che toccano di più rispetto all'altro e molti di quei sintomi da Lei descritti sono probabilmente riconducibili a disordine temporomandibolare. Legga https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html
E' evidente che serve una visita da uno gnatologo esperto che abbia nozioni anche sulla postura. Una radiografia che escluda disturbi posturali è una cosa che non comprendo..... ossei forse ma un'eventuale presenza di dolore legato a contratture muscolari non è evidenziabile all'Rx.
Non Le serve l'ortodontista ma lo gnatologo.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 503XXX

La ringrazio per la celere risposta. Ovviamente intendevo dire che la radiografia ha escluso come diceva lei problemi ossei e non eventuali contratture muscolari.
Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Decisamente necessita di visita gnatologica.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum