Utente 243XXX
Gentili Dottori,

mi piacerebbe molto avere un parere in merito al mio problema.

Circa 7/8 anni fa ho subito un trauma alla mandibola (pallonata) che mi ha causato lussazione lato sx. Dopo RX in pronto soccorso il medico mi ha indirizzato al mio dentista che mi disse di non aver bisogno di alcun intervento. Col passare del tempo però altri disturbi che ho avuto mi hanno fatto pensare di dover approfondire.
Io ho già diversi problemi diciamo 'posturali' : atteggiamento cifotico, protrusione discale L4/L5, extrarotazione anca dx con dismetria gamba dx (non so se è la causa o l'effetto, ma è più corta di 1 cm). In più da qualche tempo ho dolori cervicali ed alla spalla sx (quest'ultimo persistente ed esattamente dal lato dela lussazione mandibolare). Soffro anche di acufene da 15 anni e mi sembra che adesso il problema si stia leggermente aggravando.
Vorrei capire se può esserci una correlazione tra miei disturbi ed il problema alla mandibola e, se sì, fino a che punto risolvere quest'ultimo mi gioverebbe per il resto.

Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per rispondere a questa domanda dovremmo in primo luogo fare una VISITA. Ovviamente non ci è possibile quindi rispondere sul suo caso specifico. In linea generale "dolori cervicali ed alla spalla sx " sono associabili con frequenza ai disturbi dei muscoli masticatori e dell'articolazione temporomandibolare.
"atteggiamento cifotico, protrusione discale L4/L5, extrarotazione anca dx con dismetria gamba dx" sembrano problemi decisamente di competenza del fisiatra e/o ortopedico
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it