Utente 518XXX
Salve,

ho da circa un anno problemi con il lato sinistro del collo sia posteriormente che anteriormente,
soprattutto per lo sternocleidomastoideo.
Cerco di mettere sottoforma scritta il sintomo:

praticamente non è proprio dolore, ma è un fastidio simile alla pressione di un dito sulla parte sinistra della trachea.
Inoltre ho un dolore alla spalla sinistra(soprattutto quando tendo a portare verso dietro l'omero).

Per tale motivo ho eseguito alcuni esami:
- RM cervicale: nessun problema particolare(no ernie, no protrusioni), ma ho la verticalizzazione (considerate che essendo un informatico, svolgo lavoro d'ufficio almeno 8 ore al giorno).
- RM spalla sinsitra: nulla
- Ecografia spalla sinistra: nulla

Per cui, mi sono recato da un fisioterapista/osteopata che mi ha visistato completamente.

Ho le gambe abbastanza vare e non appoggio molto bene i piedi a terra, inoltre mi ha definito "iperlasso".
Al collo non mi ha trovato problemi particolari se non la parte sinistra del collo contratto, ma ciò che ha fatto
e mandarmi da uno specialista gnatologo, poichè ha notato che la mandibola,quando la apro, e come se si lussasse...
cioè tende ad andare verso sinistra.

Sono stato dallo gnatologo che ha confermato ciò che aveva immaginato il fisioterapista, ovvero problemi ATM.
Inoltre mi ha fatto un test, mettendo dei tamponi di cotone per annullare la malocclusione e ho acquisito una notevole restistenza al braccio sinistra(cosa che non ho senza i tamponi).

Mi ha detto che devo portare un bite tutta la giornata.

Potete darmi altre info in merito?
E' possibile che una malocclusione possa portare a problemi di questo tipo, alla spalla, al collo, sensazione di ostruzione...

Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Un problema di disfunzione all'atm e sistema masticatorio può dare i sintomi descritti a carico dei muscoli del collo e della spalla. Direi anzi che è clinicamente di frequente riscontro
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#2] dopo  
Utente 518XXX

Grazie mille per la risposta.

Aggiungo:
Nella prima visita, sono state prese le impronte solo dell'arcata superiore, ed il bite che dovrò portare è superiore.

Tale decisione(bite superiore/inferiore), dipende dalla specifica problematica?Ho letto che quello superiore può portare a disfunzioni sulla deglutizione...

Inoltre, come può essere sufficiente solo l'impronta dell'arcata superiore per capirne la malocclusione...?

Aggiungo dei dettagli in merito al primo post:
Ho la spalla destra leggermente scesa rispetto a quella sinistra, questo perchè la spalla sinistra è contratta(che è anche quella dolente del resto, avendo cronicamente tensione al lato sinistro del collo).

Qualcuno riesce a spiegarmi come agirà il bite in merito a tale situazione? L'osteopata dovrà intervenire anche con il resto del corpo?

Grazie mille della vostra disponibilità

[#3] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' impossibile fare un bite con le impronte di una sola arcata. Se davvero è cosi' quello che verrà realizzato non sarà un bite, ma una mascherina termostampata di nessuna utilità
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#4] dopo  
Utente 518XXX

È devvero cosi,perché ha preso con certezza le impronte solo dell'arcata superiore. Giovedì dovrei andare a ritirarlo, gli chiedo il perché...

Inoltre, perché è impossibile?
Non è probabile che voglia adattarlo direttamente in sede una volta applicato?

[#5] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
No. Per la costruzione di un bite in laboratorio è indispensabile avere COME MINIMO le 2 arcate e una cera di registrazione della posizione di chiusura
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#6] dopo  
Utente 518XXX

Cone mi consiglia di procedere. Si metta nei miei panni, che giovedi dovrei andare a ritirare il bite :(

[#7] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' riscontro frequente vedere termostampate chiamate "bite" alla consegna. La trovo una cosa davvero disdicevole. Se è cosi', per la sua salute cerchi un collega che sappia fare un bite
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#8] dopo  
Utente 518XXX

Le posso assicurare che non si tratta di una mascherina termostampata, poiché mi fece vedere un modello che somigliava tanto al seguente:

https://www.google.com/search?q=placca+di+michigan&tbm=isch&chips=q:placca+di+michigan,online_chips:bite+superiore&client=ms-android-huawei&prmd=isnv&hl=it&ved=2ahUKEwi4vYvgtu7fAhWHARoKHVOgBmsQ4lZ6BAgBEBY&biw=360&bih=518#imgrc=P2jUuBCuUzipRM

Tra i modello, indicai proprio quello di cui parla lei, e mi fermò subito dicendomi, quello non è un bite...

[#9] dopo  
Utente 518XXX

Salve.
Scrivo dopo circa un mese.

Dal 18 gennaio sto utilizzando un bite per riposizionare correttamente la mandibola (malocclusione)oltre che favorire il rilassamento dei muscoli.

Devo dire che qualche miglioramento l'ho ottenuto anche se alcune volte, e come se venissero delle crisi, ovvero percepisco tensione muscolare al lato sinistro del collo con fastidio alla deglutizione ,e,con fastidio non intendo dolore, bruciore etc.. ma come se avessi una piccola pressione sulla trachea(scusate l'esposizione, ma ho cercato di risultare chiaro).Cioè gli stessi sintomi che mi hanno spinto ad arrivare da uno gnatologo.

È normale che il sintomo non sia ancora 'sparito'? Devo aspettare piu tempo?

Spero di aver percorso la giusta strada..

Fino ad oggi, in un mese , ho avuto un unico ritocco, martedi ho un nuovo appuntamento..

[#10] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
I sintomi riscontrati nell'utilizzo devono essere riferiti a chi la sta seguendo per poter effettuare i corretti bilanciamenti che risultino opportuni con l'utilizzo. Non vedo problemi particolari in quello che riferisce se il sintomo è in miglioramento anche se non del tutto eliminato
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#11] dopo  
Utente 518XXX

Si, domani ho un appuntamento, piu che altro mi domandavo se nel tempo trascorso fino ad oggi è normale avere ancora questa fastidiosa contrattura al lato sinistro del collo e se in alternanza ho ancora I sintomi. Volevo capire se posso considerare un intervallo di tempo per ritenere 'normale' il fatto di avere ancora sintomi

[#12] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come detto il miglioramento indica che la strada è corretta. Con le opportune correzioni nei controlli i sintomi devono andare progressivamente verso una regressione totale o quasi. Non posso dire quali siano gli intervalli "normali", ma sicuramente è fondamentale il miglioramento
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#13] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Come Le ha detto il collega con le impronte solo sopra NON E' POSSIBILE SIA UN BITE
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#14] dopo  
Utente 518XXX

[#15] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006