Utente 530XXX
L’11 marzo ho estratto il dente del giudizio inferiore che mi ha causato un’alveolite secca che è guarita e lentamente si sta richiudendo la ferita. Quello che non passa è la malocclusione dentale rivolta a quell’arcata. Il dentista mi ha fatto vedere precontatti minimi e me li ha aggiustati con un gommino. Ma io continuo ad avvertirla anche mentre mastico da quel lato. Sto facendo delle sedute di REAC ma non sto avendo grandi risultati. Ovviamente questa malocclusione mi causa un indolenzimento alla testa e agli zigomi. Non ho mai sofferto di bruxismo ma proprio per questa malocclusione serro continuamente i denti perchè non trovo una posizione corretta

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Non è dato sapere da quale malocclusione dentale è affetto,quello che però non è condivisibile è un molaggio selettivo sine materia

"....... Il dentista mi ha fatto vedere precontatti minimi e me li ha aggiustati con un gommino...."


che può aver palesato o scatenato un disordine temporo-mandibolare.




Poiché mancano elementi importanti per esserle maggiormente d'aiuto la invito a leggere gli articoli informativi di seguito



https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/2613-disordine-temporomandibolare-quale-terapia.html


".....
Ovviamente questa malocclusione mi causa un indolenzimento alla testa e agli zigomi. Non ho mai sofferto di bruxismo ma proprio per questa malocclusione serro continuamente i denti perchè non trovo una posizione corretta...."


e sul bruxismo


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/699-bruxismo-come-riconoscerlo-e-come-affrontarlo.html





Se ha domande chieda pure



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia