Utente 950XXX
Gentili dottori, da sabato ho iniziato ad avvertire i tipici sintomi influenzali: febbre, tosse, malessere generale, spossatezza e raffreddore. Sabato e domenica la temperatura si aggirava sui 38,5-39° mentre oggi è scesa a 37,7°. La mia domanda è: siccome i sintomi potrebbero coincidere con la 'famosa' influenza suina, è necessario fare un tampone per verificare se sia quella o meno? Oppure non serve, siccome non ho avuto gravi complicazioni? Il fatto è che frequentando le scuole superiori non vorrei far pensare di averla tenuta nascosta, siccome si ipotizza eventualmente di chiudere le classi dove ci siano dei contagiati. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Roberto Chiavaroli

32% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile Utente
Nessuno è obbligato ad effettuare il test se non ha indicazioni cliniche (sospetta polmonite).

Le scuole potrebbero chiudere alcune classi solo nel caso in cui molti studenti dovessero mancare contemporaneamente per malattia ( indipendentemente dall'esito dei test).

Cordiali Saluti
Dr. Roberto Chiavaroli

[#2] dopo  
Utente 950XXX

Va bene, grazie mille per la sua risposta.