Utente cancellato
buonasera ho letto che esistono dei sottotipi di hiv molto rari che in passato il test elisa non rilevava ma che i test moderni invece rilevano.ora ho un grosso dubbio ho ricevuto un rapporto orale da 1 professionista senza preservativo ho fatto l'ultimo test in 1 ospedale di una piccola provincia a 7 mesi dal fatto esito negativo come posso essere sicuro che il test avrebbe rilevato questi sottotipi? so solo che il test dice hiv 1.2 anticopi negativi.. ho un po di timore anche perchè da quel giorno ho continui pruriti al corpo e ho letto che qusto può essere 1 sintomo di sieroconversione.... posso stare tranquillo?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

il rapporto orogenitale non è ad alto rischio per il partner passivo, perchè la saliva contiene una scarsa carica virale.

Pertanto, il test negativo fatto dopo 7 mesi dal rapporto secondo me è esaustivo.

I suoi sintomi non sono correlati all'HIV.

Le consiglio, però, per il futuro, di adottare il profilattico anche in questi tipo di rapporti.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it