Utente 155XXX
Salve,
vorrei avere un' interpretazione concernente 2 esami test hiv che ho eseguito in una struttura della mia città per verificare la presenza o la non presenza del virus HIV in seguito ad un rapporto sessuale non protetto(non conosco lo stato di salute della persona con cui si è consumato il rapporto.
Il prelievo del sangue è stato effettuato dopo circa 25 giorni dal rapporto.
Mi è stato consigliato di effettuare, oltre al test relativo agli anticorpi, anche un esame "real time RT-PCR".

La risposta del test è la seguente :

---------------------------------------------------------------------------
Analisi : HIV genoma (real time RT-PCR) - Risultato : < 20 copie/ml
---------------------------------------------------------------------------
Analisi : HIV 1-2 anticorpi/antigene p24 - Risultato : Negativo
HIV 1-sottotipo O anticorpi (IE)
---------------------------------------------------------------------------

Oltre all'interpretazione di questi esami, volevo chiedere se l'esame aggiuntivo ovvero il real time RT-PCR può dare una maggiore consistenza alla negatività dell'esame, oppure se anche in questo caso non è possibile considerarlo attendibile al 100% considerando i giorni trascorsi tra rapporto-prelievo e la durata del "periodo finestra".

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

certamente il test RT-PCR è sofisticato e sensibile e dà una maggiore consistenza alla negatività degli altri due test, tuttavia non può essere considerato definitivo, perchè effettuato a 25 giorni dal rapporti.
Diciamo che la sicurezza di test fatti in tale periodo è superiore al 90-95%, quindi abbastanza tranquillizzante.

I test vanno ripetuti ai 90 giorni, per avere una sicurezza totale.

Storia dell'AIDS
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=119197

modalità trasmissione HIV
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=58099

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 155XXX

La ringrazio per la risposta dottore.