Utente 166XXX
Salve, la mia ragazza ha 22 anni ed ha il papilloma virus sulla vagina. Ora è in attesa di effettuare il pap test. Ma è grave questo virus? Non sappiamo ancora quanto sia grande l'infezione. Ora, essendo completamente ignorante su questa malattia, io sono infetto? Che cosa mi consigliate di fare? Un rapporto protetto evita la contrazione del virus? Scusate se non sono stato chiaro o esaustivo ma è tutto ciò che so, e sono molto preoccupato soprattutto per lei. Grazie a tutti i medici.

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
A 22 anni questa infezione, legata alla attività sessuale, è comunissima e questo tipo di test prorio non si dovrebbe fare proprio data appunto l'alta percetuale di positività
Anche se nel pap test ci dovesse essere qualche alterazione cellulare sarebbe solo la espressione di una infezione che si risolve spontaneamente nel giro di un paio d'anni.
Dunque tranquilli
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

ritegon utile per lei la lettura del personale articolo sull'HPV e le patologie ad esso connesse finalizzato a fugare un pò di dubbi e buona parte delle false credenze in tema di HPV:

http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=14

cari saluti

Dott LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it