Utente 164XXX
Buongiorno.
Avrei un dubbio che mi assilla. Ho paura di aver potuto contrarre l'HI durante un esame del sangue. Volevo sapere se il rischio esiste ( magari perchè non sono stati cambiati gli strumenti) e se si, se si è mai verificato in Italia un caso simile.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Qualsiasi centro prelievi sangue è tenuto d utilizzare materiale monouso (provette e aghi sterili), per cui questa eventualita' non si puo' verificare.
Stia tranquillo.
Cordiali saluti
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Grazie per la veloce risposta Dr.ssa Rolla, però il fatto che "ogni centro sia tenuto" non mi riesce a tranquillizzare. Non so se ha visto il filmato di Striscia la Notizia dove si erano verificati casi di riutilizzo dell'Holder. Questa possibilità può divenire un rischio di contagio?
Che lei sappia, inoltre, si è mai verificato, dopo l'86 un caso simile?

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Nelle raccomandazioni per l'esecuzione del prelievo ematico si evidenzia che l'holder, se non contaminato, puo' eventualmente essere riutilizzato (anche se non è una procedura fortemente raccomandata); qualora vi sia anche solo il sospetto di contaminazione ematica, l'holder non deve neanche essere sterilizzato ma eliminato.
Non mi risultano casi di contagio secondo questa modalita'.

Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla