Utente cancellato
Salve,
un mese fa ho effettuato un "piercing" presso un oreficeria. Precisamente un orecchino al "trago" (una parte del orecchio che ho scoperto essere illegale! ma che quasi tutte le oreficerie fanno comunque). Dopo 20 giorni mi si è infettato l'orecchino e in contemporanea mi è venuta febbre e bronchite (mai avuta prima). Informandomi per l'infezione sono venuto a conoscenza dei rischi della pistola spara orecchini, che non era stata disinfettata (anche se l'orecchino era monouso), e delle malattie che causa. Mi sono fatto prendere dal panico perchè ho letto che si rischia Aids ed epatiti ecc.. e in coincidenza ho avuto la bronchite.
Ne ho parlato col mio medico di base che mi ha rassicurato dicendomi di stare sicuramente tranquillo..
Volevo un parere da qualcuno competente a riguardo. Forse sono solo io che mi agito perchè sono molto ipocondriaco in particolare su queste cose.. Grazie Mille!
ps: sicuramente la prossima volta andrò in qualche ambiente più sterile.. ho imparato la mia lezione!

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
"...sicuramente la prossima volta andrò in qualche ambiente più sterile.. ho imparato la mia lezione!"

Visto che ha intenzione di insistere:

https://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-generale/692-piercing-rischi-pericoli-moda.html
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
232308

dal 2011
Grazie per la risposta...
Si ma sicuramente ci penserò due volte la prossima volta, era quello che intendevo. Non ho alcuna intenzione di fare un altro piercing, non vale la pena rischiare solo per un fattore estetico..
Posso stare tranquillo riguardo questo passato evento comunque? perchè mi sto agitando tanto..
Grazie!