Utente 234XXX
Buongiorno, circa 7 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale vaginale a richio con una prostituta. Sono stato stupido e non ho utilizzato precauzioni. Il rapporto è durato circa 10 secondi con parziale eiaculazione dentro la vagina. Ora sono terrorizzato perchè ho paura di aver contratto HIV. Non mi era mai successo. farò i test hiv a 30 gg a 90 gg e a 6 mesi. Quanto posso stare tranquillo?

Vi ringrazio anticipatamente per la vostra grandissima disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

che vuole che le dica? essendosi trattato di un rapporto vaginale non protetto, il rischio di contagio sussiste;
tuttavia, essendo durato pochissimo, il rischio è proporzionalmente più basso rispetto ad un rapporto di più lunga durata; perciò, dovrebbe essere particolarmente sfortunato ad essersi contagiato da HIV.
Irresponsabile è stata anche la prostituta che ha accettato di avere un rapporto non protetto, considerando che ogni cliente è da considerare come partner a rischio.

Bene fa a sottoporsi al test; quello a 30 giorni dà già una garanzia altissima, intorno al 95-97%; completi pure la procedura a 90 giorni, mentre quella a 180 giorni è inutile.
Le consiglio anche il test per la sifilide.

Una volta confermata la negatività dei tests, come prevedibile, la paura di adesso le serva da lezione e non le faccia trascurare per il futuro l'uso del profilattico.

Per maggiori info
AIDS: come misurare il rischio
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=29
AIDS e dintorni: le malattie a trasmissione sessuale
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=38
La vera storia dell'AIDS
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=17

Buona serata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 234XXX

Grazie Dr. Corcelli,
è stato veramente gentile.
Un ultimissima cortesia se mi può rispondere.
L'eventuale trasmissione avviene solamente in caso di contatto fra liquidi infetti e sangue ? Ovvero dovevano essere presenti delle lesioni sul mio pene ? E se sì queste lesioni sono solo quelle visibili ad occhio nudo o comprendono anche eventuali arrossamenti arrossamenti del glande ?

La ringrazio ancora nuovamente per l'immensa disponibilità !

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
durante la penetrazione il pene, a causa dello sfregamento del pene contro le pareti vaginali, in particolare il glande, può andare incontro a microtraumatismi, perciò, a microlesioni;
attraverso queste microlesioni il virus HIV, se presente, penetra nell'organismo

la stessa cosa dicasi per la mucosa delle pareti vaginali
e la stessa cosa dicasi per la mucosa ano-rettale nel caso dei rapporti anali

questo è il motivo per cui i rapporti penetrativi sono ad alto rischio di HIV
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 234XXX

Buongiorno Dr. Corcelli,
mi scusi ancora.

Per quanto riguarda il test HIV a 30 gg, devo eseguire quello con la tecnica PCR per avere una attendibilità al 95 % oppure anche il tipo ELISA mi fornisce questa garanzia ?

In caso di esame PCR, dopo quanti giorni avrò la risposta ?

Grazie infinita per la sua pazienza e collaborazione.

[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non stia lì a pensare alla tecnica,
l'attendibilità per tutti i tests di IV generazione è del 95-97% a 30 giorni e del 100% a 90 giorni

i tempi della risposta dipendono dell'organizzazione del laboratorio
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#6] dopo  
Utente 234XXX

Gentile Dr. Corcelli,
ho effettuato il test a 30 giorni e come da lei previsto è risultato negativo.
Sono decisamente più tranquillo, e lo ripeterò a 90 giorni.
La volevo nuovamente ringraziare per le Sue risposte precise e puntuali che mi hanno aiutato molto.
In questi casi è importante avere un supporto con un elevato livello di professionalità quale il Suo.

Buon proseguimento per tutto.

[#7] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
molto bene
a questo punto ripeta il test a 90 giorni, ma solo per mero scrupolo

buona giornata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it