Utente 664XXX
Salve, vorrei qualche delucidazione su una serie di malesseri che ho da diversi mesi.La mia età è 29
Premetto che tutto cio si inquadra in una sindrome ansioso depressiva su cui sto gia lavorandon con una psicologa.
Da diversi mesi come sintomi fisici gastrite (sospetta ernia iatale e reflusso) diarrea cronica meteorismo dolori addominali non tanto forti ma ricorrenti(colite secondo il gastronterologo ) e sintomi aspecifici di stanchezza mancanza di concentrazione,calo dell'energia sessuale ecc.
Un mese e mezzo fa ho preso un influenza che è duraata circa 3-4 gg. ma poi ho avuto una specie di ricaduta con stanchezza febbricola e infiammazione persistente alla laringe trachea e faringe.A tutt'ora la colite è migliorata la febbre è quasi sparita ma rimangono sopratutto stanchezza e laringofaringite,calo della libido.E' inoltre spuntata una prostatite per la quale aspetto esito degli esami.Ho fatto queste analisi il 7/03(:
ANATEST FAN QUALITATIVO NEGATIVO
CITOMEGALOVIRUS IGG 3,5 (>1,2 POSITIVO)
IGM 0,1 (<0,8 NEGATIVO)
HELYCOBACTER IGG 0,8 (<0,8 NEGATIVO)
MONOTEST NEGATIVO
EPSTEIN BARR EBNA IGG 7,6 (>1,2 POSITIVO)
EPSTEIN BARR VCA IGM 0,2 (<0,8 NEGATIVO)
ANTI PERTOSSE IGG 3,00 UA POSITIVO
ANTI PERTOSSE IGM 0,06UA NEGATIVO
ANTI PERTOSSE IGA 1,23UA POSITIVO
TIROIDE:
TSH 1,06 MCUI/ML 0,34-4,60
FT3 3,36 PG/ML 1,60-4,20
FT4 0,90 NG/DL 0,61-1.12

CORTISOLO 17.7 MCG/DL

Mi sapreste dire cosa puo significare questo quadro,soprattutto i virus epstein ecc.Il mio medico riconduce tutto a cause psicologiche,ma io mi sento stanco e debilitato fisicamente e ogni tanto mi compare un n uovo sintomo.Quali altri controlli dovrei fare?
Grazie

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gli esami che propone escludono un'infezione acuta da EBV o da CItomegalovirus.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 664XXX

Grazie per la risposta.Gradirei cmq il parere del dott. Moschini
Saluti

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Le consiglio di postare su medicine non convenzionali a cui il collega appartiene.
Marcello Masala MD