Utente 598XXX
Gentili Dottori,

ho già scritto in passato e seguito i vostri consigli, ora finalemente ho fatto l'amniocentesi e avuto i risultati, e vorrei quindi un vostro ultimo prezioso parere.
Riassumo brevemente:
alla 7° settimana di gravidanza, dalle analisi di routine mi era stata riscontrata un'infezione da toxoplasmosi databile a meno di 3 mesi (attraverso il test di avidità delle Igg risultava che il valore entro cui datare a meno di 3 mesi l'infezione era 0.200 ed il mio era risultato 0.180).
arrivata alla 16-ma settimana ho fatto l'amniocentesi ed la PCR sul liquido amniotico chè è risultata negativa.
Posso stare tranquilla che il bimbo non sia stato infettato?
non c'è la possibilità che l'infezione gli sia solo passata? faccio questa domanda perchè anche sul mio sangue è stata fatta la PCR alla 10 settimana ed è risultata negativa ma io cmq l'infezione l'avevo presa.

Grazie dei vostri preziosi chiarimenti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non avesse risposte in questa area provi a ripostare in
GINECOLOGIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com