Utente 688XXX
buonasera dottori ho una domanda da porvi:al mio ragazzo nel marzo scorso,e' stato diagnosticato un condiloma sul pene,curato poi con degli antibiotici;a giugno si è ripresentato,quindi tali vesciche sono state bruciate!
ora,gli sono ritornate!!!e' possibile che abbia infettato me precedentemente,quindi io gliel'ho ritrasmesso??
ho paura per me...che devo fare??
analisi delle urine?
grazie...

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dalla recidiva (patologie che ritorna) alla nuova infezione tutto è possibile: direi che indirizzarsi verso la sede Specialistica Venereologica sia una buona regola da produrre per entrambi:
per la vostra Salute e Sicurezza.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 688XXX

LA MIA GINECOLOGA MI HA CONSIGLIATO COLPOSCOPIA E PAP TEST!BASTANO?E POI UNA CURIOSITA'...DA COSA PUO NASCERE UN CONDILOMA??

[#3] dopo  
Utente 688XXX

UN'ALTRA DOMANDA DA PORLE...MA DA CHE COSA PUO' ESSERE STATO CAUSATO IL CONDILOMA AL MIO RAGAZZO???STIAMO INSIEME DA DUE ANNI E NN ABBIAMO MAI AVUTO PROBLEMI INTIMI...GRAZIE