Utente 730XXX
Buona sera a tutti! Vorrei innanzi tutto scusarmi se sono paranoico ma purtroppo sono mesi che sono entrato in un tunnel senza uscita! Faccio un passo indietro; era più o meno il periodo natalizio quando un giorno grattandomi il collo noto un rigonfiamento, mai avuto prima. Penso ad un linfonodo ma non ne sn sicuro (precisamente sotto l'attaccatura dei capelli, girando la testa da sinistra verso destra) mi accingo a leggere su internet e ne leggo di ogni. Tra questa l'HIV! Premetto di non aver mai avuto rapporti anali non protetti, se non qualche rapporto orale (dove io ricopro il ruolo passivo) ma senza mai alcuna eiaculazione interna (quindi non sono mai entrato in contatto con il liquido). Passano i giorni... Ma il pensiero è sempre li fisso! Non ho avuto febbre, diarrea, nulla... Decido di andare dal medico, che mi seguo da piccolo, li spiego dettagliatamente il tutto. Mi invita a fare delle analisi di screening dai risultati nella norma... Linfociti, monociti dai valori ottimali... So che ovviamente per calmare le miei ansie e le mie paure dovrei fare solo il test Elisa, ma ho davvero un ansia non indifferente... Voi cosa pensate? Ringrziandovi in anticipo porgo distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma il medico Leha consigliato il test ?

Ha fatto una ecografia ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 730XXX

BUONGIORNO DOTTORE! Non il mio medico mi ha effettuato una palpazione in tutto il corpo, prescrivendomi degli esami di screneening (credo gli abbia chiamati così) avuti i risultati sono ritornato da lui... E mi ha detto che era tutto a posto...