Utente 700XXX
gentili dottori,
volevo una delucidazione. avendo avuto un rapporto a rischio ho effettuato il test hiv a 40 giorni presso un laboratorio di fiducia risultando negativo. ora la mia domanda riguarda il metodo utilizzato che è la " CHEMILUMINESCENZA". è la stessa cosa con il test elisa? a tal proposito volevo domandarvi se la chemiluminescenza è un metodo valido e poichè devo fare di nuovo il test a 100 giorni volevo chiedervi se è opportuno andare nello stesso laboratorio ed effettuare l'esame con lo stesso test.
grazie infinite.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il test è ELISA ma il metodo di rilevazione utilizza la chemiluminescenza; il successivo test a 100 giorni di solito è con metodica western blot nei confronti della proteina virale p 24
Un saluto

A. Baraldi