Utente 115XXX
Buongiorno e anzitutto grazie dell'eccellente servizio che offrite.

A settembre del 2013 ( due anni fa) mi son recato in Tanzania per 40 giorni per volontariato e ho assunto il Malarone per tutto il periodo di soggiorno.

A gennaio 2016 ritornerò in Africa per altre due settimane. È' una zona malarica qui di e' altamente consigliata la profilassi antimalarici.

Secondo voi è un problema se nell'arco di due anni assumo per 2 volte ( 40 giorni r 15 giorni) il Malarone.

Grazie
Cordialmente




[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Posso confermarle che il Malarone, associazione di Atovaquone e Proguanil, è nel complesso ben tollerato e non vi sono problemi ad assumere un secondo ciclo di profilassi antimalarica.
Lei ha già viaggiato in zona malarica, quindi è inutile che le ricordi che, nonostante la chemioprofilassi, è importante evitare di farsi pungere dalle zanzare con opportuni accorgimenti.
Saluti cordiali,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 115XXX

Dott caldarola,

Grazie per la sua preziosa risposta.

Per una prostatite cronica sto assumendo due integratori: pelvinel dual act e prostadep plus.

Ritiene che possano interagire con il Malarone?

La ringrazio,
S.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non mi risultano interazioni.
Saluti,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.