Utente 384XXX
Salve dottori

L'altro giorno è successo un episodio che mi sta causando ansia e preoccupazione.
Ero ad una festa e un amico mi ha portato un pasticcino. Io ho accettato per non sembrare scortese ma il pasticcino non era ricoperto da un tovagliolo quindi con le sue mani ha toccato il dolce. Io lì per lì non mi sono fatto problemi e l'ho mangiato quasi subito, senza guardare se sul pasticcino ci fossero macchie di sangue.

Dopo, però, mi è sorto il dubbio: siccome io ho una gengivite da molto tempo (sputo sempre sangue la mattina e dopo che mi spazzolo i denti), ho rischiato di contrarre hiv o epatiti se il dito del mio amico fosse stato sporco di sangue?

Di sicuro non c'era una grande quantità di sangue però non ho guardato bene il dolce e inoltre ho paura di aver rischiato a causa della mia gengivite (sono sicuramente più esposto alle infezioni rispetto ad una persona che non ha perdite di sangue dalle gengive).

Devo fare test hiv e hcv o è solo una mia paranoia? Sono anche fidanzato e quindi non so come comportarmi con la mia ragazza.

Grazie di cuore

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non deve fare proprio nulla perché non rischia nulla.
Mi auguro solo che il pasticcino sia stato buono :)
Curi la gengive per la sua salute.
Saluti cordiali,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.