Utente 818XXX
Egregi Dottori,
Volevo prima di tutto ringraziavi del servizio e del tempo che dedicati alle persone che vi scrivono sul sito.

La mia richiesta riguarda un problema che mi occupa il 70% dei miei pensieri da almeno 4 Mesi.
Iniziamo dall'inizio. Ad aprile ho avuto un rapporto sessuale a rischio. A 3 settimane dal contatto ho fatto uno screening completo MST (negativo).
Ho effettuato il test ELISA (4a generazione) a 85g. Negativo!
Successivamente ho avuto i seguenti sintomi(che ancora persistono, seppur in forma minore): candida orale e faringea, gengivite herpetica.
Preoccupato, ho effettuato un altro test hiv a 140g, Negativo!

Ora visto che questi sintomi persistono, vi vorrei porre un paio di domande:

1a domanda: e' necessario ripetere nuovamente il test?

2a domanda: possono queste sintomatologie essere causate solo da stress(e' stato un periodo ESTREMAMENTE stressante, escluse le paranoie causate dai sintomi sopra citati)?

3a domanda: quali altre patologie possono essere collegati a tali sintomi? E quali ulteriori accertamenti consigliate di fare?

Altre informazioni:
-sono un accanito fumatore.
-ho effettuato un emocromo completo (agosto) e il dottore mi ha detto che e' tutto ok. test diabete negativo

Vi ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte,

M.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente consideri il test HIV eseguito a 140 giorni assolutamente definitivo. Per il resto le consiglio di consultare un dermatologo.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 818XXX

Dr Masala,

La ringrazio molto per il suo consulto. Come al solito, sintetico e preciso.

M