Utente 431XXX
Salve a tutti, stamattina ho avuto un rapporto anale protetto ahime con una escort , ma cmabiando posizione mi è sembrato che il preservativo fosse rotto, dal panico non ho controllato se lo fosse si o no , ho preso e buttato tutto e li sono impazzito.. il rapport analeera iniziato da circa 1 minuto , guardando le analisi di lei ho visto che 3 mesi fa il suo test era negativo..ora volevo chiedere in tal caso fosse rotto quali sono le probabilita di aver preso iil virus se lei possiede l hiv? dopo quanto tempo mi conviene fare il test??? grazie in anticipo

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si preoccupi piuttosto delle infezioni genitali da Enterobacteriacee, E. Coli in primis, e di tutte le altre MST che può avere contratto con un rapporto anale.
Sifilide compresa.
Il rischio di aver contratto l'HIV è basso ma non nullo: la tempistica del test è di 30gg dal rapporto con test di conferma a 90gg dal rapporto medesimo.
Le consiglio in ogni caso di rivolgersi ad un centro per le MST della sua città, dove potrà essere seguito in modo adeguato.
Od in alternativa ad un reparto di Malattie infettive o ad un Infettivologo.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.