Utente 434XXX
Buonasera,
chiedo subito scusa per la domanda che probabilmente potra sembrarvi scontata.
Sono gia in cura psicoterapica e probabilmente abbiamo gia trovato la motivazione di tutto questo.
All'incira un anno fa ho avuto un rapporto non protetto, massimo una o due penetrazioni(do che il numero non è influente ma voglio essere dettagliato), prima di mettere il preservativo.
In seguito logorato dai dubbi ho fatto un test hiv di 3 generazione a 4 e 7 mesi risultati negativi.
La dottoressa pero mi disse che per essere sicuri bisognava farli a 3/6/12 mesi cosi ora passato un anno e con l'arrivo dei test fai da te ho deciso di prenderne uno e provare. Risultato negativo.
Ora la mia domanda è: che attendibilità hanno i test fai da te a un anno dal rapporto in dubbio? Per quanto riguarda i test di laboratorio potrei stare tranquillo cosi o per scrupolo dovrei eseguirlo anche a 12 mesi?
Grazie per l'attenzione.
Buona serata.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
i test di III generazione mancavano della possibilità di individuare la p24, una proteina del Virus HIV che viene prodotta nelle prime fasi dell'infezione e che ha abbreviato il periodo finestra.
Ma erano già sufficientemente probativi a tre mesi e del tutto definitivi a 6 mesi.
Lei ha fatto un test a 7 mesi quindi mi pare che non abbia nulla da temere. Il risultato definitivo lo aveva già in tasca. Lo dica alla
dott. ssa che è rimasta un pò indietro e dovrebbe aggiornarsi.
Il test che ha fatto è stato superfluo e comunque le ha confermato che non è affetto da HIV.
Quindi archivi la questione definitivamente e si tranquillizzi.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Mi sembrava un tempo decisamente lungo ma ci si fida dei Dottori.
Comunque la ringrazio molto per la risposta tempestiva ed esauriente.
Buona serata.