Utente 433XXX
ho avuto un rapporto vaginale, durante l'atto si è rotto il preservativo, ho sentito subito che si era rotto e ho subito tolto il pene fuori e guardando ho visto del sangue sul glande. La mia domanda è : se non c'è stato contatto sangue e sangue ci può essere rischio virus? anche perchè c'era poco sangue e l ho lavato immediatamente.
distinti saluti grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non si può escludere che sangue sia penetrato nella fossa navicolare dell'uretra.
E non si può escludere che la mucosa in quella sede presentasse lesioni.
Quindi specificamente per HIV il rischio ancorchè basso non può essere considerato nullo.
Inoltre il contatto del pene con la vagina la pone a rischio per tutte le MST.
Le consiglio di rivolgersi in Clinica Dermatologica del Policlinico Universitario della sua città, dove - salvo cambiamenti dell'ultima ora - c'è una ottima unità per la gestione delle MST.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.