Utente 446XXX

Salve! Pochi giorni fa ho effettuato un prelievo di sangue venoso per poter effettuare l'esame per l'hiv.

Durante il prelievo il medico ha disinfettato la zona del braccio dove ha poi introdotto l'ago. Ora il mio dubbio è questo: se il disinfettante sul braccio non fosse completamente asciutto, durante la fase di prelievo potrebbe questo in qualche modo intaccare il sangue contenuto nella provetta e quindi darmi un risultato sbagliato?

Grazie mille

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
è un dubbio destituito di ogni fondamento.
Si tranquillizzi.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 446XXX

Grazie! La mia paura era che qualche traccia di disinfettante, durante il prelievo, potesse entrare nella provetta e quindi alterarla.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
le ho già detto che il suo timore è assolutamente infondato.
Stia tranquillo.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 446XXX

Ma giusto per curiosità, se del disinfettante finisse accidentalmente nella provetta potrebbe in qualche modo avere ripercussioni?