Utente 388XXX
Gentilissimi dottori,
Sono una ragazza di 24 anni che non ha mai avuto la varicella. Al mio fidanzato nella serata di ieri é stato diagnosticato l'herpes zoster dietro la nuca. Queste bollicine davvero molto piccole e circoscritte erano gia comparse mercoledì scorso ed io, credendo fosse allergia gli ho applicato della.crema cortisonica toccando quindi la zona interessata fino a ieri sera, ma non sembra che le bolle abbiamo cacciato liquido e sono inoltre piccolissime e le ho massaggiate delicatamente. Inoltre fino a ieri pomeriggio abbiamo avuto rapporti sessuali e ci siamo baciati fino a questa sera. Leggendo per avere informazioni c'è chi dice che l'herpes trasmette la varicella a chi non l'ha avuta solo se si tocca il luiquido delle pustole...altri affermano che la varicella viene trasmessa da chi ha l'herpes tramite la saliva. A chi credere? Sono stata contagiata? Sono un po preoccupata perché nella moa famiglia nessuno ha mai aavuto la varicella e non vorrei contagiare...

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se non ha avuto davvero la varicella il rischio che la abbia non è da escludere.
Anche se è meno alto di chi è venuto in contatto con un paziente varicelloso.
Intanto faccia il dosaggio degli anticorpi IgG anti VZV: se risultassero presenti a titolo protettivo (spesso succede proprio in chi dice di non aver avuto la varicella) ovviamente le sue paure scompariranno.
Faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 388XXX

La ringrazio...provvederò immediatamente. Avrei una domanda da porle se possibile...il dottore della guardia medica ha prescritto aciclovir da 800 ma non ha detto quante volte al giorno e per quanto tempo (non aveva voglia di fare visite). La farmacista ci ha quindi consigliato una pillola ogni otto ore per sette giorni. Ha iniziato ieri mattina. É giusto questo dosaggio?
Inoltre lui non vuole rinunciare al suo allenamento n palestra...potrebbero esserci dei problemi? La zona infettata é davvero piccola e le bollicine anche non sono grandi, e il linfonodo sotto l'orecchio che si é ingrossato non gli fa più male come sabato scorso.
La ringrazio ancora.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
La terapia con aciclovir per l'Herpes Zoster è di 800 mg x 5 volte al giorno omettendo la dose notturna.
Denunci il medico di guardia che sta al suo posto per lavorare, come abbiamo fatto tutti quando abbiamo fatto le guardie mediche, e dica alla Farmacista di fare il mestiere che le competete: dispensare i farmaci su rIcetta medica, fare le preparazioni magistrali, e rimettersi al medico per la posologia che non è affar suo.
Cordialità,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 388XXX

Ora quindi lo faccio continuare prendendolo 5 volte al giorno? E per quanto riguarda l'attività fisica?

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Lo faccia stare per qualche giorno a riposo, specie se ha dolori o malessere.
Ma non occorre nessuna precauzione particolare.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.

[#6] dopo  
Utente 388XXX

La ringrazio molto e mi scuso per le mille domande.

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Occorre nessuna scusa.
Siam qui per questo.
Buona serata,
Dott. caldarola.