Utente 336XXX
Buonasera gentili dottori,ringrazio anticipatamente per l eventuale rispista e per il vostro impeccabile servizio.
Data la mia ansia vorrei sapere come è da considerare un test eclia hiv1 e hiv2 negativo dopo 50 giorni da un rapporto vaginale a rischio,si può stare tranquilli?
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se di IV generazione lo consideri pure definitivo.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 336XXX

Buonasera dottore,la ringrazio per la tempestiva risposta.
A detta del laboratorio nel quale ho eseguito il test,quest ultimo è di terza generazione.
Mi pare di aver capito,che solamente quelli di quarta generazione danno sicurezza al 100% dopo 45 giorni.
Ora io le chiedo,anche se magari dovrò ripetere il test a 90 giorni,questo esito negativo a 51 giorni può comunque farmi stare tranquillo.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
in linea di massima si.
Ma non è più semplice rifare un test HIV di IV generazione e togliersi il pensiero?
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 336XXX

Buongiorno dottore.
A questo punto credo proprio che in settimana andrò a fare quello di iv generazione.
Posso affrontarlo in serenità?visto l esito del precedente?o può esserci qualche variazione di esito?

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
si stia pure sereno perchè sarà negativo.
Buon week-end.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 336XXX

La ringrazio dottor caldarola,buon week end anche a lei.
Perdoni le ripetute domande,ma l ansia fa brutti scherzi.

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
No non si preoccupi.
Siamo qua per tranquillizzarvi.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.