Utente 456XXX
Salve, l'altro ieri ho grattato via una crosticina da sopra al braccio e l'ho pulita con una salvietta per il trucco perché non avevo altro. Dalla crosticina, che era di un brufolo, è uscito tantissimo sangue. Pensavo di stare bene, mentre stamattina ho notato una chiazza rossa dalla grandezza di una moneta di due euro intorno alla crosta. La chiazza non mi fa male, ma prude sempre di più, è rossa e gonfia. Sono a Madrid in Erasmus, quindi non ho il medico. Dite che la ferita si è infettata? Devo prendere un antibiotico? Al momento ho l'augmentin, andrebbe bene? Grazie per le risposte, è urgente. Ho cercato un po' su internet e mi sono usciti risultati come "cellulite infettiva" e "fascite necrotizzante", quindi mi sono allarmata.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signorina,
lei sa bene che le linee guida e il buon senso ci vietano di fare diagnosi e terapia a distanza.
Dunque non possiamo dirle, e ce ne dispiace, se deve assumere l'antibiotico e quale senza verificare la ferita, verifica che invece potrà fare un qualunque medico di un P.S. di un Ospedale di Madrid.
In quanto alla fascite necrotizzante e alla cellulite infettiva mi pare che stia facendo un volo con la fantasia e che il miglior modo per stare con i piedi per terra è evitare di fare autodiagnosi su Internet.
Intanto se ha una pomata antibiotica può già applicarla assicurandosi che non contenga cortisone.
E' tutto quello che possiamo dirle per via telematica.
Ci faccia sapere se vorrà.
Un saluto caro.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 456XXX

Grazie mille per l'aiuto. Sono riuscita a contattare il mio medico italiano, gli ho mandato una foto e lui sospetta un'allergia da contatto causata dalle salviette per il make-up che ho usato per pulire la ferita (anche perchè non c'è dolore, nè pus e provo solo prurito). Mi ha prescritto un antistaminico e il gentalin beta.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Bene!
Mi faccia sapere come evolve la situazione, se ne avrà voglia.
Saluti cordiali,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.